19/04/2019  ore 14:57   
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
Alternanza Scuola Lavoro plauso agli studenti vincitori. Liceo L. Da Vinci di Treviso, Istituto Einaudi Scarpa di Montebelluna, Liceo Planck di Villorba.

03/12/2018 | Promozione | 

Fonte: ufficio stampa Camera di Commercio di Treviso-Belluno





Treviso,1 Dicembre 2018. Mi piace riassumere l’alternanza scuola-lavoro in due verbi: “Capire e Riuscire” – afferma il Presidente Mario Pozza - . Il “Capire” è quello che accade a scuola, quando i professori spiegano le cose e quando gli studenti si dedicano allo studio.

Il “Riuscire” è quello che accade invece quando si fanno le cose, quando gli studenti si mettono ad usare al meglio le conoscenze che hanno appreso a scuola per conseguire un certo risultato.

Nel mettere insieme queste due importanti azioni sta tutto il senso dell’alternanza scuola-lavoro. Che acquista così anche una valenza orientativa. Perché “capendo e riuscendo”, gli studenti si mettono alla prova su quello che sanno, maturando più consapevolezza su quello che vorranno fare da grandi.

"Da qui l'idea - sottolinea il Presidente - di consegnare il Premio “Storie di Alternanza” alle nostre tre scuole vincitrici nel contesto del JOB&Orienta, e presso lo stand di Unioncamere: che ha ideato il Premio stesso, e che è l'ideatore dell'Indagine Excelsior sui fabbisogni professionali delle imprese."

"Per me è stato un piacere consegnare i premi a queste tre scuole - aggiunge il Presidente- sono tre ottimi esempi di quanto per i ragazzi sia importante sperimentare sul campo non solo ciò che sanno, ma anche chi sono come persone, fuori dall’aula, immersi a gestire situazioni e relazioni nei contesti reali."

Gli studenti con i loro docenti, a cui va il mio personale plauso e di tutta la Giunta e il Consiglio Camerale, hanno scelto, devo proprio sottolinearlo, tre straordinari contesti. Dal fare rilievi nelle trincee del Monte Tomba, allo studio della biodiversità nel Parco dell’Adamello, o addirittura spingendosi fino in prossimità dell’Artico a fare ricerca sui cambiamenti climatici.

Da ultimo non si può mancare di sottolineare – conclude Pozza - il grande impegno profuso dagli insegnanti nel seguire i ragazzi nei loro percorsi scolastici ed extrascolastici. A loro va il nostro plauso, perché senza una guida esperta, senza punti di riferimento difficilmente si possono raggiungere i traguardi importanti della nostra vita.


La Camera di Commercio continua a credere a questa forma di apprendimento: con i due bandi dedicati alle imprese di Treviso-Belluno che attivano percorsi di alternanza sono ormai stati mobilitati oltre 500.000 euro. Ma tanta è l'attenzione della Camera di Commercio a sostenere l'alternanza, l'orientamento dei ragazzi, i diversi passaggi che contraddistinguono la transizione scuola-lavoro.

Il momento di premiazione al JOB&Orienta, avvenuto grazie al coordinamento del dott. Federico Callegari, Responsabile Settore Studi e Alternanza Scuola Lavoro CCIAA Treviso e Belluno, è stato un bel momento di visibilità per gli studenti, che hanno potuto far vedere e commentare al vasto pubblico in Fiera le loro Storie di Alternanza.

Questo l'elenco di dettaglio dei vincitori con il tema del progetto di alternanza.

CATEGORIA ISTITUTI TECNICI

1° Premio

Titolo del Progetto: L’alternanza nelle trincee del Monte Tomba: rilievi topografici e recupero manufatti
Scuola premiata: ISTITUTO TECNICO “EINAUDI SCARPA” di Montebelluna (TV)
Classi 3 A e 4 A Costruzioni, Ambiente e Territorio
Classe 4 B Grafici

Motivazione: Per il contesto in cui il progetto si è svolto, valorizzando la ricorrenza dei 100 anni della Grande Guerra. Per l'esperienza vissuta dai ragazzi, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini, che li ha visti combinare attività tecniche legate al loro indirizzo di studio, e un contatto profondo con la memoria dei luoghi, attraverso la partecipazione al progetto di uno storico.

CATEGORIA LICEI

2° Premio

Titolo del Progetto: Ambiente e Ricerca: un’esperienza residenziale di osservazione delle biodiversità.
Contesto: Conoscere le competenze e conoscenze delle professioni di tipo ambientale
Scuola premiata: LICEO SCIENTIFICO DA VINCI di Treviso
28 studenti appartenenti alle classi IV dell’indirizzo tradiz., indirizzo scienze applicate e dell’indirizzo sportivo

Motivazione: L’esperienza residenziale come occasione per sviluppare le conoscenze e le competenze delle professioni di tipo ambientale. E per acquisire maggiore consapevolezza della fragilità degli ecosistemi. La modalità outdoor come momento di crescita anche delle persone, e della loro capacità di gestire ruoli, relazioni, problemi.

1° Premio

Titolo del Progetto: North Exploring Treviso: un’esperienza di ricerca a 1000 km dal Polo Nord
Scuola premiata: LICEO SCIENZE APPLICATE ISTITUTO “MAX PLANCK” di Villorba
6 studenti appartenenti alle classi 5 A e 5 B

Motivazione: Il progetto ha richiesto un'importante pianificazione e sponsorship, che ha portato gli studenti ad una prima attività di persuasione sulla bontà dell'idea. E ad allenarsi in situazioni climaticamente avverse. Importante anche il network costruito: che ha fatto sponda sul Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e sull'Istituto di Dinamica dei Processi Ambientali del CNR di Venezia. Al centro di tutto: una fondamentale esperienza di ricerca sui cambiamenti climatici in un contesto internazionale. Che ha un seguito: i ragazzi coinvolti stanno pianificando conferenze nel territorio sulla loro esperienza e sui temi della loro ricerca.

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
alternanza Classi indirizzo momento scienze Titolo Treviso Camera conoscenze importante Premio Presidente Scuola Commercio contesto esperienza Motivazione progetto ragazzi ricerca studenti studio ISTITUTO Lavoro premiata
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  A Roma incontro istituzionale. I Vicepresidenti Unioncamere Pozza e Riello incontrano il Ministro Di Maio
19 aprile 2019
Convegni e corsi
  Sicurezza digitale tutto quello che le PMI dovrebbero sapere
12 aprile 2019
Sport
  A Cortina D’Ampezzo si scia fino al 1° Maggio, sul Faloria piste aperte per neve
19 aprile 2019
Eventi
  #PID Digitale: 3 imprese su 5 ancora indietro nelle tecnologie 4.0
19 aprile 2019
Promozione
  Turismo sociale e inclusivo: da Giugno 2019 in Veneto spiagge accessibili, stabilimenti attrezzati per disabili e 50 borse lavoro per persone a rischio esclusione
19 aprile 2019

Ecco perché è una buona idea

Presenza sul web e social

Per essere trovati e creare nuove occasioni di business

Ottima occasione di promozione

Per essere presentati all’estero in Inglese, russo, giapponese, cinese e spagnolo

Sempre accolti con condivisione

Per essere promossi con il comunicato di benvenuto
Per essere ricordati nei comunicati di aggiornamento