16/02/2019  ore 18:19   
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
100mila imprese e 1,2 milioni di fatture elettroniche gestite dalla piattaforma delle Camere di commercio

07/01/2019 | Economia | 

Fonte: ufficio stampa Unioncamere



Roma, 28 dicembre 2018 – 100mila piccole e medie impreseregistrate e un milione e 200mila fatture emesse. E’ il record del servizio di fatturazione elettronica delle Camere di commercio (fatturaelettronica.infocamere.it), nato dalla collaborazione tra Unioncamere e Agenzia per l’Italia digitale.

Al successo della piattaforma online hanno certamente contribuito la sua totale gratuità e l’opportunità di gestire l’intero ciclo di vita delle fatture (compilazione, spedizione, gestione, ricezione e conservazione digitale a norma per dieci anni). Ma anche la possibilità di utilizzo non solo nei rapporti delle imprese con la pubblica amministrazione, ma anche in quelli relativi ad altre imprese e ai privati, cosa evidentemente di grande utilità ora che la fattura elettronica sta per diventare obbligatoria in tutti i rapporti commerciali.

Il servizio, realizzato da InfoCamere, la società di informatica delle Camere di commercio, raggiungibile dai siti di tutte le Camere di commercio, mostra di essere uno strumento gradito soprattutto – ma non solo - alle imprese di piccole dimensioni. Il 41,3% delle attività che, a partire da ottobre 2014, si sono registrate alla piattaforma sono imprese individuali, il 21,5% società di persone, il 31,6% società di capitali.

Quasi 7 su 10 di queste aziende hanno un fatturato inferiore al milione di euro e il 93,5% ha meno di 15 addetti.

I più costanti utilizzatori della fatturazione elettronica del sistema camerale sono gli imprenditori di Bolzano seguiti da quelli di Trento: circa un decimo delle fatture registrate dalla piattaforma camerale si devono alle 6mila imprese accreditate delle due province autonome. Medaglia di bronzo per Roma, con 33mila fatture e 2.700 imprese iscritte.

L’impegno del sistema camerale sul fronte della fatturazione elettronica sta proseguendo anche in ambito europeo. Infatti, entro l'aprile 2019 le fatture elettroniche potranno essere regolarmente utilizzate nei rapporti commerciali con tutte le pubbliche amministrazioni centrali dei Paesi Europei. A questo scopo, Unioncamere e InfoCamere stanno adeguando il servizio di fatturazione elettronica delle Camere di commercio anche allo standard europeo. L'opzione europea, sviluppata nell’ambito del progetto eIGOR, cofinanziato dall'Unione Europea e coordinato dall'Agenzia per l'Italia Digitale, sarà disponibile dal momento in cui scatterà l'obbligo per le pubbliche amministrazioni del mercato interno di accettare le fatture in formato elettronico.

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
amministrazioni commercio digitale imprese Italia piccole registrate Roma camerale fatture rapporti Agenzia ambito InfoCamere milione pubbliche società Camere commerciali elettronica Europea europeo fatturazione piattaforma quelli servizio sistema Unioncamere
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Rapporto AgroMafie: Coldiretti invita a tenere alta l''attenzione anche nella Marca
15 febbraio 2019
Convegni e corsi
  “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale” a favore delle imprese culturali, creative e dello spettacolo. Treviso, venerdì 22 febbraio 2019
12 febbraio 2019
Sport
  Polisportiva Casier quattro volte sul podio ai Campionati Italiani indoor di pattinaggio corsa
11 febbraio 2019
Eventi
  Al via le 14^ edizioni di Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti, le manifestazioni di Longarone
15 febbraio 2019
Promozione
  Il Coordinamento Nazionale delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori riunito a Fondazione FICO, dove ha fissato la sua sede, per presentare attività e obiettivi per il 2019
14 febbraio 2019

Ecco perché è una buona idea

Presenza sul web e social

Per essere trovati e creare nuove occasioni di business

Ottima occasione di promozione

Per essere presentati all’estero in Inglese, russo, giapponese, cinese e spagnolo

Sempre accolti con condivisione

Per essere promossi con il comunicato di benvenuto
Per essere ricordati nei comunicati di aggiornamento