16/02/2019  ore 18:43   
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
Treviso: cooperatori trevigiani e bellunesi in aula

16/01/2019 | Corsi e convegni |  Partita l’ottava edizione del percorso di formazione manageriale della Scuola Permanente di Confcooperative Belluno e Treviso

Fonte: ufficio stampa Confcooperative Belluno e Treviso


Cresce la voglia di formazione tra i cooperatori trevigiani e bellunesi. Prova ne è l’ottava annualità del percorso per Amministratori della Scuola Permanente “Coltiviamo futuro” di Confcooperative Belluno e Treviso, percorso avviato stamattina (martedì 15 gennaio) a Treviso, con 57 partecipanti. Ad aprire la mattinata è stato il prof. Daniele Marini, che ha ragionato con i corsisti del nuovo paradigma dello sviluppo sociale ed economico; seguiranno altri seminari con specialisti delle diverse materie in ambito valoriale, giuridico, organizzativo, economico-finanziario, strategico.

Da anni insistiamo su quanto sia importante investire nella creazione di una classe dirigente competente e preparata, specializzata nella gestione di imprese cooperative – ha commentato il presidente interprovinciale di Confcooperative Belluno e Treviso, Valerio Cesconil numero di iscritti ai corsi sono il frutto di una lunga stagione di semina. Gestire bene una cooperativa, che è governata da una base sociale costituita di soci, per certi versi è ancora più complicato rispetto alla gestione di un'azienda privata, in quanto si risponde in primo luogo ai soci, ma in seconda battuta anche alle comunità territoriali nelle quali si è inseriti, senza contare che occorre tener conto dell'andamento dei mercati globali. Di conseguenza, per essere validi amministratori di cooperativa, non sono più sufficienti buona volontà e generiche esperienze gestionali, bensì occorrono competenze tecniche specifiche, comprese competenze relazionali e capacità di analisi e di visione”.


Il corso per Amministratori di impresa cooperativa avviato da Confcooperative Belluno e Treviso, che ha sempre avuto il sostegno della Camera di Commercio, dura un totale di 45 ore, con lezioni a cadenza settimanale, da gennaio a marzo 2019. I temi trattati vanno dai valori fondanti della cooperazione, al diritto societario, all'analisi di bilancio, fino ad organizzazione aziendale e gestione delle risorse umane.


In aula abbiamo sia cooperatori senior con esperienza consolidata – spiega Filippo Conte, direttore di Confcooperative Belluno e Trevisosia giovani e neo cooperatori, che vogliono capire meglio come funziona un'impresa cooperativa, ma anche confrontarsi con altri colleghi su temi di innovazione e sviluppo aziendale. Per questo abbiamo scelto un approccio 'laboratoriale', di confronto continuo. Un'altra particolarità del nostro progetto formativo è quello di proporre alcuni momenti in grande gruppo ed altri seminari specifici per chi fa parte di cooperative sociali e di cooperative dell'agroalimentare, che sono i due settori prevalenti nelle province di Treviso e Belluno”.

Confcooperative Belluno Trevisoinnumeri

La maggiore tra le associazioni di rappresentanza delle imprese cooperative delle province di Treviso e Belluno, nata a febbraio 2016 dalla fusione delle due preesistenti associazioni provinciali, riunisce oltre 200 cooperative (167 a Treviso, 44 a Belluno), appartenenti a settori differenti (agroalimentare, sociale, dei servizi, consumo, sanità, credito, turismo), che aggregano circa 40mila soci (oltre 34mila in provincia di Treviso, oltre 6mila a Belluno), dando lavoro a quasi 8mila persone. Il fatturato 2017 è di circa 1,2 miliardi di euro.

Il presidente interprovinciale è Valerio Cescon, il vicepresidente Marco Slongo, il direttore Filippo Conte. Eugenio Anzanello è il presidente di Federsolidarietà, il ramo di Confcooperative che riunisce le cooperative sociali delle due province.


« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
cooperative Treviso Confcooperative soci sociale Amministratori cooperatori Belluno cooperativa gestione presidente province
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Rapporto AgroMafie: Coldiretti invita a tenere alta l''attenzione anche nella Marca
15 febbraio 2019
Convegni e corsi
  “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale” a favore delle imprese culturali, creative e dello spettacolo. Treviso, venerdì 22 febbraio 2019
12 febbraio 2019
Sport
  Polisportiva Casier quattro volte sul podio ai Campionati Italiani indoor di pattinaggio corsa
11 febbraio 2019
Eventi
  Al via le 14^ edizioni di Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti, le manifestazioni di Longarone
15 febbraio 2019
Promozione
  Il Coordinamento Nazionale delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori riunito a Fondazione FICO, dove ha fissato la sua sede, per presentare attività e obiettivi per il 2019
14 febbraio 2019

Ecco perché è una buona idea

Presenza sul web e social

Per essere trovati e creare nuove occasioni di business

Ottima occasione di promozione

Per essere presentati all’estero in Inglese, russo, giapponese, cinese e spagnolo

Sempre accolti con condivisione

Per essere promossi con il comunicato di benvenuto
Per essere ricordati nei comunicati di aggiornamento