16/02/2019  ore 18:20   
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
MiSE e MEF al lavoro sui nuovi PIR

17/01/2019 | Economia |  Entro febbraio sarà pronto il decreto attuativo

Fonte: ufficio stampa MiSE



Roma, 15 gennaio 2019. I tecnici del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Economia e delle Finanze si sono riuniti oggi per approfondire il tema del decreto attuativo sui nuovi PIR. Entro febbraio saranno pienamente operativi i PIR come previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

La novità introdotta - si ricorda - è legata al fatto che le agevolazioni fiscali sono collegate a una quota d’investimenti dedicati a start-up e PMI innovative.

L’obiettivo del Governo è incrementare la quota parte dell’investimento a sostegno dell’economia reale.

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
2019 economia Ministero quota
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Rapporto AgroMafie: Coldiretti invita a tenere alta l''attenzione anche nella Marca
15 febbraio 2019
Convegni e corsi
  “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale” a favore delle imprese culturali, creative e dello spettacolo. Treviso, venerdì 22 febbraio 2019
12 febbraio 2019
Sport
  Polisportiva Casier quattro volte sul podio ai Campionati Italiani indoor di pattinaggio corsa
11 febbraio 2019
Eventi
  Al via le 14^ edizioni di Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti, le manifestazioni di Longarone
15 febbraio 2019
Promozione
  Il Coordinamento Nazionale delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori riunito a Fondazione FICO, dove ha fissato la sua sede, per presentare attività e obiettivi per il 2019
14 febbraio 2019

Ecco perché è una buona idea

Presenza sul web e social

Per essere trovati e creare nuove occasioni di business

Ottima occasione di promozione

Per essere presentati all’estero in Inglese, russo, giapponese, cinese e spagnolo

Sempre accolti con condivisione

Per essere promossi con il comunicato di benvenuto
Per essere ricordati nei comunicati di aggiornamento