Approfitta delle agevolazioni consentite dal Governo fino al 31 dicembre 2016.

Acquistare/Affittare Ristrutturare Semplice e veloce Arredare Risparmio energetico


Economia - pubblicata il 15 Dicembre 2016


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2022/11/placeholder_Icona_TevisoBellunoSystem_10.png
Fonte: sito http://www.casa.governo.it/
Benefici per l’acquisto della prima casa, sconto Irpef per l’acquisto di abitazioni di classe energetica A o B, meno imposte per chi compra in leasing l’abitazione principale, garanzia sul mutuo
della prima casa, sospensione delle rate dei mutui, cedolare secca sugli affitti
http://www.casa.governo.it/
Ristrutturare
Fino al 31 dicembre 2016 è possibile continuare a usufruire di alcune agevolazioni fiscali introdotte dal “Decreto ecobonus” (decreto legge n. 63/2013 convertito dalla legge n. 90/2013 ). Per
poter ottenere la detrazione, si devono indicare le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello Unico persone fisiche).

Ristrutturazione edilizia e bonus mobili

La Legge di Stabilità 2016 ha prorogato fino al 31 dicembre 2016 la detrazione del 50% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia fino a un massimo di 96.000 euro di spese.
Con lo stesso provvedimento è stata confermata, per gli immobili oggetto di ristrutturazione, anche la possibilità di detrarre le spese sostenute fino al 31 dicembre 2016 (da calcolare su un
importo massimo di 10.000 euro per unità immobiliaree fruito in dieci quote annuali di pari importo), per acquistare mobili e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+ (A per
i forni). Scopri di più

Semplice e veloce

Per intervenire e modificare gli edifici e gli appartamenti, oggi con le novità introdotte dallo “Sblocca Italia” (Legge 11 novembre 2014, n. 164) sono state semplificate alcune procedure e abbattuti alcuni costi, previsti
dall’attuale norma: il Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380).

Cosa oggi puoi fare in modo più semplice?

Puoi ristrutturare il tuo appartamento: rinnovare e sostituire alcune parti, come l’apertura di porte interne o lo spostamento di pareti, realizzare e migliorare i servizi
igienico-sanitari e tecnologici.

Puoi dividere un alloggio grande in due più piccoli, o puoi unire alloggi contigui (sia sullo stesso piano che su piani differenti) per realizzarne uno più
grande, potrai modificare così la superficie della tua abitazione secondo le nuove esigenze familiari.

Riqualificazione energetica degli edifici

La Legge di Stabilità 2016 ha prorogato la detrazione fiscale pari al 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
Per gli interventi alle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, si potrà godere dell’agevolazione
fino al 31 dicembre 2016. Scopri
di più

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport