Assessore Caner, turismo: Iva agevolata per i marina resort. Premiato nostro lavoro a difesa di importante settore della nostra accoglienza

Caner: Si tratta di una boccata d’ossigeno per un ambito rilevante del nostro turismo, per il quale continuiamo ad impegnarci affinché torni al più presto ai primati e alle affermazioni precedenti alla pandemia


Economia - pubblicata il 12 Febbraio 2021


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/giunta_regionale_veneto.jpg

Fonte: ufficio stampa Giunta Regione Veneto

12 Febbraio 2021.

È un risultato importante che riconosce che i marina resort sono strutture ricettive a pieno titolo. Si tratta di una boccata d’ossigeno per un ambito rilevante del nostro turismo, per il
quale continuiamo ad impegnarci affinché torni al più presto ai primati e alle affermazioni precedenti alla pandemia. Ma il provvedimento è anche un premio ad un impegno specifico del Veneto che,
forte anche della sua cultura marinara e della sua vocazione ricettiva, è stato tra i suoi primi sostenitori.

Con queste parole l’assessore al Turismo del Veneto, Federico Caner, commenta l’accoglimento dell’emendamento, presentato dalla Commissione Turismo della Conferenza delle Regioni, che
abolisce una norma penalizzante nel Decreto “Agosto”. Tale norma, infatti, escludeva l’applicazione dell’Iva del 10% per una parte dei servizi dei marina resort, le strutture
turistiche idoneamente attrezzate e appositamente organizzate per la sosta e il pernottamento nella propria unità da diporto ormeggiata.

La nautica da diporto è ormai un segmento fondamentale per il settore turistico, sia da un punto di vista sportivo sia da un punto di vista esperienziale – prosegue l’assessore
Caner – e come tale è fondamentale che ne venga favorita la ripresa in vista della bella stagione in un momento di così grandi difficoltà per tutto il comparto. Nel Veneto, il turismo
nautico è molto sviluppato: la Regione ha infatti classificato sino ad ora ben 18 marina resort marittimi ed uno sul lago di Garda. Oggi più che mai è necessario che tutte le strutture
ricettive possano applicare l’Iva agevolata
, prevista per i servizi turistici.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport