Carnevali di Marca, Martedì Grasso con le sfilate di Treviso, Conegliano e Roncade

Ultimo giorno di Carnevale con tre appuntamenti: 25 tra carri allegorici e gruppi mascherati nel capoluogo, 18 nella città del Cima. A Roncade, in orario serale, il recupero dello spettacolo annullato domenica per il maltempo


Eventi - pubblicata il 12 Febbraio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2024/02/photo_2024-02-12_16-03-43.jpg

Fonte: ufficio stampa Associazione Carnevali di Marca

(12.02.2024)Treviso, Conegliano, Roncade: la magia del Carnevale vivrà, nel giorno di martedì grasso, uno dei momenti più attesi. Superate le incertezze meteorologiche (il bel tempo è in arrivo), la sfilata dei giganti di cartapesta farà tappa, nel pomeriggio, a Treviso e a Conegliano. In serata, poi, il recupero del corteo di Roncade, rinviato domenica per la pioggia.

TREVISO – Nel capoluogo, per il pomeriggio di martedì grasso, è attesa la folla delle grandi occasioni: 60/70 mila le presenze stimate dagli organizzatori di Carnevali di Marca.  Il grande corteo coinvolgerà complessivamente 25 tra carri allegorici e gruppi mascherati. La sfilata sarà aperta dal Gruppo Folkloristico Trevigiano con il tradizionale Re Carnevale. A seguire, il gruppo Majorettes Onda Azzurra di Jesolo. In passerella, poi, il gruppo Ragazzi degli anni ’50 Silea (tema: “Il mare e i suoi tesori”), la scuola di ballo EM Energia in movimento Nervesa (“I quattro elementi”), il gruppo Amici trattori d’epoca della Marca, il gruppo bici Clown’s Family di Maugeri, il gruppo maschere circolo sportivo Santa Maria del Rovere (“Veneziani Gran Signori”), il gruppo associazione culturale “Yo Soy Dominicano Aquí y Allá” della Repubblica Dominicana, il carro Pro Loco Trevignano “Pochi ma boni” (“Jurassic Carnival”), il carro Contrada Santa Lucia (“I favolosi anni ‘50”), il gruppo “W el paron dei peri” Casella d’Asolo (“Le Allegre Arlecchine”), il carro Giovani di San Giuseppe (“L’allegra fattoria”), il carro La gang di Ponte Crepaldo (“La Giungla”), il carro L’Allegra Compagnia di Porcellengo (“Catrina e la tradizione messicana”), il carro NOI Gruppo Giovani San Giacomo di Sala (“Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato”), il carro associazione I ragazzi del Basso Piave (“Il mito di Perseo”), il carro del Comitato Carnevale Selva (“Amerigo Selvucci”), il carro Pro Loco Sant’Angelo Circolo NOI San Trovaso (“Pinocchio”), il carro Ragazzi degli anni ’80 (“Supermario”), il carro Quei de Quarto (“Va’ dove ti porta la musica”), il carro Amici del Carnevale di Roncade (“I pirati”), il carro Amici di Merlengo (“La nuova primavera”), il carro Carnevale Insieme Falzè e Signoressa (“La natura si ribella”), il carro Gruppo Simpatia Musestre (“Venezia Magic Destination”) e il carro Gruppo Allegria di Maserada (“Siamo uno spettacolo”).

La sfilata partirà da Piazzale Burchiellati alle 14.15 e si svilupperà sulle stesso percorso del 2023. Le Mura costituiranno la lunga tribuna naturale che accompagnerà i carri sino all’ingresso in Borgo Cavour. Da qui, il corteo si dirigerà in via Canova, per andare a concludersi in Piazza Duomo dopo un tragitto di un paio di chilometri che promettono di diventare un tripudio di musica e maschere, coriandoli e stelle filanti.

La giuria di qualità, presieduta dal maestro d’arte Marco Varisco, sarà posizionata ai piedi delle Mura, all’altezza di Bastioni San Marco, e sarà chiamata ad assegnare non uno, ma tre premi: miglior carro, miglior gruppo e miglior coreografia. Oltre a Varisco, vi faranno parte Tiziano Pasquali, Alessandro Zanetti (AD ColorService e presidente di Came Treviso C5), Gloria Sernagiotto (assessore all’Istruzione della Città di Treviso), Matteo Guidolin (sindaco di Riese Pio X e frontman Los Massadores), Luca Giacomazzi (frontman Los Massadores), Marco Pinzi (presidente Aeroporto di Treviso), Emilio Vido (carrista), Cristiano Mosole (sindaco di Breda di Piave) e Diego Buso (vicepresidente Ass.ne Il Filo di Simo). La “voce” del Carnevale 2024 sarà Paolo Mutton. Attesi anche gli ospiti delle strutture Israa: più di cento anziani delle case di riposo potranno godersi lo spettacolo del Carnevale da un palco posizionato in Piazzale Burchiellati. Il Carnevale di Treviso sarà seguito in diretta dall’emittente Antenna Tre.

 

CONEGLIANO – Il Carnevale di Conegliano spegne 31 candeline con la tradizionale sfilata dei carri allegorici che, a partire dalle 14.30 e accompagnata dalle voci di Roberto Biz e Federico Campodall’orto, percorrerà strade e piazze del centro. A sfilare, 18 tra carri allegorici e gruppi mascherati. Poi, dalle 17, spettacolo di animazione per bambini al Centro Commerciale Conè. Aprirà il corteo di Carnevale, il gruppo parrocchiale di Bocca di Strada e Santa Maria (“Disney 100+1”). Seguiranno, il gruppo Sempre Quei de Tezze (“Cowboy”), il gruppo Dal Santo Prata (“Olandiamo”), il gruppo Coriandolando per Pieve (“The Flintstones”), il Comitato Colombere Cusignana (“L’incanto della natura”), il carro del Gruppo Parrocchiale di Nervesa della Battaglia (“Il mare e il diluvio animale”), il Gruppo Chions Tuttinsieme, il gruppo Fon Fierun Corbanese (“La Tribù del Fon Fierun”), la Ginnastica Artistica Conegliano, Sanvecarri San Vendemiano (“Le avventure di Pinocchio”), il gruppo Quella Maledetta Banda (“Banda Bassotti”), Scuola Enologica Cerletti (“Abbiamo sconfitto il Covid disinfettando fuori, disinfettando dentro”), il carro Pro Loco Fiume in Festa (“Mama Caca”), il Comitato Festeggiamenti San Rocco (“Ieri ed oggi Venezia”), il carro APS Fuori Giri Losson di Meolo (“Le Caravelle”), il carro Teste Matte Pravisdomini (“Una notte al museo”), il carro del Gruppo Giovani di Cavolano (“I Faraonici”), la Scuola Danza Frenesy (“Man in black”). Sarà possibile seguire la sfilata, in diretta, sulla pagina Facebook di Carnevali di Marca.

 

RONCADE – A Roncade, dove la “voce” sarà quella di Maurizio Forner, nella serata di martedì grasso, con inizio alle 20, si svolgerà il recupero della sfilata dei carri rinviata domenica per il maltempo. In passerella, tra gli altri, il carro Amici del Carnevale di Roncade (tema: “I pirati”), il carro Pro Loco Sant’Angelo (“Pinocchio”), la Scuola ballo GDS Junior Giada (“Notte in bianco”), il gruppo di Castagnole (“Fascino Antico”), il gruppo Gli Incredibili di Ca’ Tron con l’assoc. Excalibur di Roncade (“I Simpson”), gli Sbandieratori di Noale, la Supersonic Band di Tombelle.

Gli aggiornamenti sulle sfilate dei Carnevali di Marca si potranno trovare nel sito www.carnevalidimarca.it, nei canali social dell’associazione e, per la sfilata di Treviso, nella nuova pagina social “Carnevale Trevigiano”.

ASSOCIAZIONE CARNEVALI DI MARCA

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport