Competenze tecniche e best practice per promuovere la cultura del gioiello – Vicenzaoro January

In fiera a Vicenza dal 20 al 24 gennaio 2023, lo show internazionale del gioiello di Italian Exhibition Group al fianco di associazioni, istituzioni e imprese per portare nuove competenze nel settore


Eventi - pubblicata il 20 Gennaio 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/vicenzaoro.jpg
Fonte: Ufficio stampa Vicenzaoro
Confronti con esperti e tecnici per aziende e operatori: dai seminari CIBJO a Gem Talk dell’Istituto Gemmologico Italiano e Retail Talk di Confcommercio Federpreziosi
Vicenza, 20 gennaio 2023 – Punto di riferimento per l’intera filiera e occasione di aggiornamento delle competenze tecniche, crescita professionale, diffusione di valori condivisi e best
practices all’interno dell’industry. Vicenzaoro January 2023 – The Jewellery Boutique Show conferma il suo impegno nella formazione e nella promozione della cultura del gioiello: il miglioramento
delle competenze tra professionisti di oggi e di domani è tema di primo piano per Italian Exhibition Group, che organizza la manifestazione dal 20 al 24 gennaio 2023, in fiera a Vicenza insieme a
T.Gold, salone internazionale dedicato ai macchinari per l’oreficeria e alle tecnologie più innovative applicate all’oro e ai gioielli, e a VO VINTAGE, evento aperto al pubblico dedicato a
orologi e gioielli vintage (20-23 gennaio).

SOSTENIBILITÀ E BRAND VALUE PER IL GIOIELLO
Temi chiave per lo sviluppo del settore, sostenibilità e responsabilità sociale di impresa sono elementi imprescindibili per le strategie di branding e la creazione del valore di ogni impresa.
CIBJO, la Confederazione mondiale della gioielleria, vi dedica due appuntamenti, domenica 22 gennaio. Il primo, dal titolo “The branding of the jewellery market” vede la presenza di Esther
Oberbeck, Senior Vice President De Beers Group di Londra, Lita Asscher, Co-CEO Royal Asscher Company di Amsterdam, Iris Van der Veken, Executive Director Watch & Jewellery Initiative 2030 di
Genevra, e Luca Buccellati, CEO di Mario Buccellati Italia Srl.
Il secondo, invece, lega il tema ai saperi tramandati di generazione in generazione. Intitolato “Sustainability through successful succession”, coinvolge la designer Alice Cicolini che a Londra
ripropone la lavorazione tradizionale dello smalto di Persia degli ultimi Jaipuri meenakari, trasmessa di padre in figlio per oltre 200 anni, Sarah Fabergé, Head of Heritage Council and Director
of Special Projects di Fabergé, Alice Vanni, Director / Sustainability and Compliance Manager di Italpreziosi S.p.A., Enzo Liverino, che con la sua azienda è impegnato a preservare l’eredità
storica della sua famiglia e della città di di Torre del Greco nella lavorazione del corallo.
Vicenzaoro ospita anche il Watches & Jewellery Initiative Summit che vede CIBJO impegnata a promuovere l’iniziativa fondata da Kering e Cartier che punta all’adozione di obiettivi e visione
comuni all’interno dell’industry, basati sui principi sanciti dal Global Compact delle Nazioni Unite secondo il modello dei Sustainable Development Goals (UN SDGs).
GENDER EQUALITY: IL RUOLO DELLE DONNE NEL SETTORE ORAFO
Il contributo delle donne, in particolare nell’industria estrattiva, e l’empowerment femminile sono al centro di due incontri di Vicenzaoro, sabato 21 gennaio. Il primo a cura di Italpreziosi con
la presenza del
CEO e presidente Ivana Ciabatti, tra le 100 donne al mondo del settore minerario premiate per il loro impatto sostenibile nella classifica speciale di Women in Mining UK (WIM UK), “100 Global
Inspirational Women in Mining”. Protagoniste sono figure che stanno facendo la differenza nel settore minerario, moderate da Iris Van Der Veken, Executive Director & Secretary-General of the
Watch & Jewellery Initiative 2030: Nancy Lipson, Executive Vice President and General Counsel di Newmont Corporation, Gwennael Guillen, VP Sustainability, Endeavour Mining Corporation, Charlene
Wringley, Director Sustainability di Gold Field Corp.
A dare un’ulteriore lettura sul tema BPW International e Africa Business Council, con un panel intitolato “Women & business in jewellery (gems, stones, mines)”.
FORMAZIONE TECNICA PER OPERATORI E RETAILER
A Vicenzaoro c’è spazio anche per l’aggiornamento professionale.
Nella giornata di lunedì 23 gennaio i RETAIL TALK, gli approfondimenti tecnici a cura di Confcommercio Federpreziosi focalizzati sulle esigenze dei dettaglianti. “Addio vecchi dogmi, benvenuti
nuovi paradigmi. Vivere e non sopravvivere nel cambiamento” presenta i risultati dell’indagine sui nuovi clienti delle gioiellerie dell’Osservatorio Confcommercio Federpreziosi attraverso i dati
dell’istituto di ricerca Format Research. Il secondo incontro sarà invece di carattere pratico, sul tema “Vendere su Amazon: il gioco vale la candela?” per comprendere le potenzialità e gestire
al meglio questo canale.
In fiera torna anche il GEM TALK, l’atteso appuntamento con le gemme, approfondimento per gli operatori interamente a cura di I.G.I. (Istituto Gemmologico Italiano), dedicato a “Le sorprendenti
caratteristiche di alcune gemme: le gemme camaleontiche e le gemme fenomeniche”. A svelarne i segreti Ludovica Faldi, Analista Laboratorio IGI Milano e Lucia Gori, Docente IGI Milano, moderate
dal direttore IGI Milano Loredana Prosperi.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport