Concorso “lntellectual Property Award 2023” rivolto ad Università ed Enti di ricerca

10mila euro ai migliori brevetti di sei ambiti tecnologici di ricerca


Economia - pubblicata il 17 Novembre 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/10/news-dal-ministero-mimit.jpeg

Fonte: ufficio stampa MIMIT

https://www.mimit.gov.it/

17 Novembre 2023

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, in collaborazione con NETVAL e Invitalia, ha organizzato l’edizione 2023 del concorso “Intellectual Property Award” riservato alle Università italiane, agli Enti pubblici di ricerca nazionali e agli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico titolari di brevetti, con l’obiettivo di incentivare l’innovazione e valorizzare la creatività degli inventori.

L’iniziativa, che premia i migliori brevetti di ricerca di sei ambiti tecnologici differenti presenti sulla piattaforma Knowledge Share, si inserisce nelle attività di promozione del Ministero/UIBM finalizzate alla valorizzazione economica dei titoli di proprietà industriale.

I sei ambiti tecnologici dei quali devono far parte i brevetti sono:

  • Med tech
  • Climatech
  • Agritech
  • The Energy of the Future
  • The Future from the Space
  • The Future of the City (mobilità, logistica, cyber security, telecomunicazioni).

Nell’ambito del concorso è prevista anche l’assegnazione del premio speciale “Imprenditoria femminile” in favore dei migliori brevetti, uno per ciascuno dei sei ambiti tecnologici, promosso da gruppi di ricerca composti da almeno il 50% di donne.

I soggetti proponenti titolari della domanda di brevetto potranno presentare una sola candidatura per ciascuno dei sei ambiti tecnologici, scegliendo un massimo di tre brevetti per ciascun ambito. Le domande dovranno essere inoltrate all’indirizzo di posta elettronica netval@pec.it, entro le 24 del 22 dicembre 2023.

Un’apposita Commissione composta da esperti del settore, imprenditori e specialisti di proprietà industriale selezionerà i migliori cinque brevetti per ciascun ambito tecnologico che saranno invitati a partecipare ad un evento celebrativo che si svolgerà in occasione dei 140 anni dell’UIBM, nell’ottobre 2024.

A ciascuno dei primi classificati dei sei ambiti tecnologici e ai premi speciali “Imprenditoria femminile” saranno conferiti 10mila euro cadauno da utilizzare per la valorizzazione dei brevetti stessi.

 

Per maggiori informazioni

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport