Da Istat: Cittadini e giustizia civile anno 2023

Tra i cittadini prevale la soddisfazione per la giustizia civile


Economia - pubblicata il 23 Maggio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/04/ISTAT.jpg

Fonte: ufficio stampa Istat

 

Nel corso della vita quasi 6 milioni di persone con più di 18 anni è stato coinvolto in una causa presso gli uffici giudiziari civili: il 13,3% degli uomini e il 10,7%delle donne. Si tratta soprattutto di cause in ambito familiare, principalmente per separazioni e divorzi, e di cause per lavoro.

Il 54,2% delle persone di 18 anni e più che sono parte in una causa civile, o lo sono state in passato, si ritiene molto o abbastanza soddisfatto del sistema giudiziario. La soddisfazione prevale tra le donne e le persone con titolo di studio meno elevato.

Solo il 28% dei cittadini coinvolti in una causa civile conosce i costi economici del processo al momento dell’avvio della causa.

Aumenta la conoscenza degli strumenti di risoluzione extragiudiziale delle controversie ed il ricorso ad esse.

Il testo integrale nel documento in allegato.

 

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport