Dal 18 novembre al 31 dicembre dalle Colline Unesco riparte il Concorso a Premi “Ti PremiAmo” per lo shopping natalizio

Il concorso Ti PremiAmo con le cartoline diventa un progetto di rete territoriale, sostenuto dalla Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti


Eventi - pubblicata il 17 Novembre 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/11/ti-premiAmo-camera-di-commercio-di-Treviso-BellunoDolomiti.jpg

Fonte: ufficio stampa Confcommercio Treviso

Treviso, 16 novembre 2023

Inizia il 18 novembre per concludersi il 31 dicembre il Concorso a Premi “Ti PremiAmo”, che si avvale del contributo della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti, iniziato con successo nei tre anni precedenti a Pieve di Soligo, poi allargato al Quartiere del Piave, ora anche a Follina e che si configura come un progetto di rete territoriale che coinvolge le attività commerciali dei comuni di Pieve di Soligo, Farra di Soligo, Refrontolo, Sernaglia della Battaglia, Moriago della Battaglia, Vidor e Follina con la collaborazione e l’impegno dell’Associazione Piazze Creative e di Ascom-Confcommercio delegazione di Conegliano e Valdobbiadene.

COME FUNZIONA

Il montepremi complessivo è di 8.000,00 euro e mette in palio 72 buoni acquisto che variano da un minimo di 50,00 euro ad un massimo di 500,00 euro. Ne possono beneficiare i consumatori che fanno acquisti nelle attività aderenti al concorso durante il periodo natalizio. Le attività sono divise in bar, alimentari e non alimentari: in tutto sono 91 imprese. Il funzionamento prevede l’utilizzo della cartolina, che si ottiene con una spesa minima di 5 euro nei bar, di euro 10 nei negozi alimentari fino a 150 mq, di euro 25 nei negozi alimentari sopra i 150 mq e di 20 euro nelle attività di ristorazione e nei negozi non alimentari. Per ogni scontrino è previsto un massimo di 5 cartoline. Ogni cartolina va compilata e imbucata nelle apposite urne che si trovano all’interno dei negozi o dei bar. L’estrazione delle cartoline vincenti e dei relativi premi avverrà entro il 5 gennaio 2024 presso la sede municipale di Farra di Soligo. I buoni acquisto potranno essere spesi nei negozi aderenti entro il 31 marzo 2024, creando così un incentivo ai consumi.

Il Concorso è un’importante iniziativa di rete che incentiva lo shopping natalizio in un territorio, quale è quello del Quartiere del Piave e che si allarga fino a Follina, inserito nel contesto Unesco di grande pregio.

LA FORTUNA BACIA LO SHOPPING LOCALE, MA NON SOLO “ANCHE IL COMPRENSORIO COLLINARE

Il Presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti Mario Pozza – afferma: sono davvero lieto che il Concorso “Ti PremiAmo” prosegua e si rinnovi: perché è un progetto che crea rete tra le amministrazioni e porta, da un lato, un fattivo e tangibile beneficio per il territorio grazie agli acquisti e ai premi, nonché, dall’altro, perché reca valori immateriali imprescindibili, quali quelli del ritrovarsi in allegria e serenità, guardando alle persone, ai negozi di vicinato, ai piccoli esercizi. E proprio a loro va il mio elogio perché sono presìdi dei territori nei territori. Il negozio è molto di più di un luogo. È un presidio di servizi sociali personalizzati, anima dei luoghi, borghi e città.

Per il vice Presidente di Ascom-Confcommercio Delegazione di Valdobbiadene Luca Battistonquesto progetto assume particolare importanza nel contesto economico e sociale, le famiglie sono strette dai rincari e il potere di acquisto si sta assottigliando, con questa iniziativa intendiamo incentivare i consumi avvicinando famiglie e consumatori ai negozi di prossimità. Se i negozi resistono, cresce anche il territorio.

Per Gigino Longo, responsabile della sede Ascom-Confcommercio di Conegliano e Valdobbiadene, Associazione co-promotrice del progetto: il concorso è un impegno da tutti i punti di vista, ma siamo riusciti a fare squadra nel vero senso della parola. L’unione dei comuni fa apparire vicina e non più astratta l’idea del centro commerciale naturale all’interno della zona collinare. Non posso che ringraziare l’Associazione Piazze Creative e Walter Zambon per il contributo apportato, la Camera di Commercio che ci supporta ed ospita e tutte le Amministrazioni coinvolte.

Per l’Assessore alle Attività produttive del Comune di Follina Luca Zanta, intervenuto in rappresentanza di tutti i colleghi Assessori: il successo di questa formula, già collaudata negli anni precedenti ci conferma che è importante “fare rete” tra Comuni e che i parternariati pubblici privati non solo funzionano ma sono la strada maestra per incentivare i piccoli centri urbani ed i centri storici ed il commercio di prossimità. Il concorso è una declinazione sostenibile dello shopping natalizio che rinsalda i legami all’interno del territorio, promuove le relazioni, incentiva i consumi e sostiene le piccole attività.

Forte e unanime il coro degli Assessori dei 7 comuni coinvolti, che si ritrovano uniti in un progetto che ha come unico denominatore l’obiettivo di rilanciare il piccolo commercio, di offrire occasioni di consumo sostenibili alle famiglie e ai consumatori e di valorizzare le piccole botteghe in un contesto di rete che favorisce la mobilità e lo scambio tra Comuni contermini.

Alla presentazione sono intervenuti gli Assessori alle Attività Produttive dei Comuni di Farra di Soligo: Silvia Spadetto, Pieve di Soligo: Luisa Cigagna, Refrontolo: Matteo Corbanese, Sernaglia della Battaglia: Paola Balliana, Vidor: Gianni Vidori e Moriago della Battaglia: Loris Rizzetto.

Per info e adesioni: sede Ascom Conegliano, tel.+39 043822221

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport