Dalle Dolomiti al Québec: nasce la partnership oltreoceano tra Dolomiti Extreme Trail e Bromont Ultra

I vincitori delle gare di ultra trail vivranno un’esperienza unica con Karpos Dolomiti-Extreme Trail & Bromont Ultra: una corsa oltreoceano


Eventi - pubblicata il 17 Maggio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/09/Saucony-Dolomiti-Extreme-Trail-2024.png

Fonte: ufficio stampa Dolomiti Extreme Trail e Bromont Ultra

 

La corona delle dodici cime del Québec e il gruppo sud delle Dolomiti, patrimonio UNESCO. Due espressioni differenti del concetto di montagna. Da un lato, la foresta rigogliosa e le vette arrotondate dell’angolo francese del Canada. Dall’altro, la brillantezza della Dolomia che, imponente, sembra bucare il cielo sopra le Alpi. Due territori distinti, divenuti ugualmente iconici nel mondo dell’ultra trail running grazie alle sfide che sanno offrire i loro sentieri.

Due viaggi che diventano la continuazione l’uno dell’altro, all’interno del “Dolomiti-Extreme Trail & Bromont Ultra: una corsa oltreoceano”, promosso da Karpos. A partire dal 2024, i vincitori assoluti della Bromont Ultra 160K potranno infatti raccogliere una delle sfide proposte dalla Dolomiti Extreme Trail a inizio giugno, vivendo un’esperienza unica tra i trail selvaggi nelle Dolomiti. Coloro che invece taglieranno per primi il traguardo della DXT 72k a Forno di Zoldo, potranno volare in Canada nel mese di ottobre e competere in una delle distanze offerte dall’evento ultra più importante del Canada francese.

“L’obiettivo di questa collaborazione è quello di creare un ponte tra le comunità di trail runners”, spiega Giuseppe Lira, Brand Manager di Karpos, “vogliamo dare la possibilità ai vincitori delle due gare di cui siamo partner di provare nuove sfide, conoscerne il territorio e confrontarsi con atleti che condividono la stessa passione. La montagna, così come la comunità che le frequenta, è una soltanto.”

KARPOS

Nato nel 2007 ai piedi delle Dolomiti, Karpos rappresenta l’anima outdoor del gruppo MVC.

Intensità, leggerezza e stile italiano sono il modo di intendere gli sport di montagna secondo il marchio di abbigliamento, come espresso dal payoff “Free To Keep Going”.

Nel corso degli anni Karpos ha testato i propri capi con i migliori atleti dell’alpinismo mondiale, del trail running e dello sci alpinismo, sviluppando le soluzioni più innovative sul mercato.

Dal 2021 Karpos ha avviato il programma “Help The Mountains”, attraverso il quale dona ogni anno fino all’1% del proprio fatturato a sostegno di attività che contribuiscono al mantenimento e allo sviluppo della montagna.

DOLOMITI EXTREME TRAIL

Nato nel 2013, il Dolomiti Extreme Trail, o più semplicemente DXT, è un viaggio tra i massicci meridionali dei Monti Pallidi, patrimonio UNESCO.

Sono cinque le distanze proposte dall’evento trail con partenza da Forno di Zoldo, attraverso panorami verticali, ghiaioni e ruscelli.

Nel corso degli anni la manifestazione è cresciuta per dimensioni e appeal, attirando atleti provenienti da oltre 50 Paesi ed entrando a far parte del circuito di gare internazionali “Europe Trail Cup”.

BROMONT ULTRA

Nata nel 2014 come la versione canadese delle “100 miglia americane”, la Bromont Ultra è l’evento di trail running che si sviluppa tra le dodici montagne più iconiche del Québec, in Canada. I partecipanti possono raccogliere una delle cinque sfide proposte: 160K, 80K, 55K, 25K, 12K. La prova regina per distanza vale 6 punti ITRA ed è particolarmente imprevedibile per le condizioni meteo e del terreno. Circa un atleta su due non riesce a portarla a termine.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport