Di corsa lungo il Sile, il 20 giugno a Quinto di Treviso c’è la 5° Run

Torna la manifestazione podistica che ha debuttato con successo l’anno scorso: due percorsi, di 5,5 e 10 chilometri, all’ora del tramonto, tra le bellezze naturalistiche di Quinto di Treviso


Eventi - pubblicata il 17 Giugno 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2024/06/image003.png

Fonte: ufficio stampa Asd Divieto di Sosta

  

 

Quinto (Treviso), 13 giugno 2024 – Di corsa tra il Sile e l’Oasi Cervara, tra l’Orto Botanico e i “fontanassi” che punteggiano questa parte della campagna trevigiana. Giovedì 20 giugno, a Quinto di Treviso, torna la 5° Run, manifestazione podistica a carattere non competitivo che ha debuttato con successo nel 2023 e quest’anno promette di crescere ulteriormente, coinvolgendo un gran numero di appassionati.

Organizzata dall’Asd Divieto di Sosta in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Protezione Civile, la 5° Run si svilupperà su due percorsi parzialmente rinnovati di 5,5 e 10 chilometri. La partenza avverrà alle 19.45 in Piazza Roma, di fronte al municipio.

Runners e semplici camminatori non mancheranno l’occasione per partecipare ad un evento che li porterà ad inoltrarsi in luoghi di grande fascino naturalistico. La rotta sarà idealmente tracciata dal fiume Sile, ma non mancherà un passaggio all’interno della splendida Oasi Cervara, piccola riserva naturale (25 ettari) che tutela un ambiente palustre di eccezionale bellezza, rifugio di fauna selvatica e luogo di conservazione della flora spontanea del fiume di risorgiva più lungo d’Europa.

Particolarmente suggestivo, poi, si annuncia il transito all’interno dell’Orto Botanico Tognana-Tegon di Santa Cristina e il passaggio accanto a numerose polle sorgive (i cosiddetti “fontanassi”). Il fascino del tramonto, farà il resto.

L’anno scorso, nell’edizione inaugurale, abbiamo sfiorato i 500 partecipanti – spiega il presidente dell’Asd Divieto di Sosta, Raffaello Codato -. L’evento è stato apprezzato da tutti e pensiamo che quest’anno, avendo anche ritardato la partenza di mezz’ora, la partecipazione sarà ancora più ampia. Il percorso, privo per la quasi totalità di strade asfaltate, è una meraviglia. Chi ama l’attività fisica all’aria aperta, non può mancare”.

La partecipazione è aperta a tutti. Il ritrovo sarà alle 18.45, le iscrizioni individuali si riceveranno sul posto sino a pochi minuti dal via.
Mentre i gruppi sono invitati a preiscriversi mandando una e-mail a divietodisosta22@virgilio.it.  Premi speciali per i dieci team più numerosi. Appuntamento al 20 giugno.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport