Dire, Fare, Innovare: percorsi di coaching individuale, formazione e consulenza all’avvio di impresa e/o all’inserimento professionale.Iscrizioni entro il 28 Ottobre 2016.

Destinatari 40 persone disoccupate, anche di breve durata, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito e 20 persone occupate, interessate ad avviare un progetto di auto-imprenditorialità.


Corsi e convegni - pubblicata il 19 Ottobre 2016


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/t2i_tv_bl_ve_ro.jpg

Fonte: ufficio formazione t2i

Inizierà a novembre 2016 per la durata di 4 ore

nella sede di t2i a Lancenigo di Villorba
via Roma 4 – 31020 Lancenigo di Villorba (TV)

Dire, Fare, Innovare: percorsi di coaching individuale, formazione e consulenza all’avvio di impresa e/o all’inserimento professionale.

Segreteria:
tel. +39 0422 1742100 tasto 1
fax: +39 0422 608866
email: formazione@t2i.it

Destinatari: – 40 persone disoccupate, anche di breve durata, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo ad esempio, ASPI, Mini ASPI,
NASPI, ASDI […] -, di età superiore ai 30 anni compiuti;
– 20 persone occupate, interessate ad avviare un progetto di autoimprenditorialità.
I destinatari dovranno essere residenti o domiciliati sul territorio regionale.
Il percorso è indirizzato a chi è già in possesso di specifiche conoscenze/competenze in ambito ingegneristico, economico, informatico-digitale e/o una propensione e attitudine
imprenditoriale e un’idea di business chiara e definita.


Attestato: Alla fine del corso è previsto un test per verifica dell’apprendimento. In caso di mancato superamento verrà rilasciato un attestato di frequenza.


DOMANDA DI AMMISSIONE/PARTECIPAZIONE [apri/chiudi]


OBIETTIVI

Partecipando al progetto il destinatario può gratuitamente dei seguenti servizi :

Usufruire dei supporto di esperti per definire e affinare il proprio progetto imprenditoriale e/o professionale;

Aderire a percorsi di formazione per migliorare la capacità di promuovere sé stesso e di gestire progetti aziendali;

Utilizzare un canale privilegiato per potersi inserire in un’azienda come professionista o dipendente;

Essere selezionato per la conduzione di progetti innovativi concreti commissionati da aziende;

Partecipare a incontri e scambi con imprese del territorio, di successo e/o innovative;

Essere affiancato per l’avvio della propria start-up.

in particolare potrà usufruire di una o più delle seguenti attività:
Fino a un massimo di 42 ore in formazione e supporto individuale per lo sviluppo del proprio talento, del progetto e delle capacità di promuovere sé stesso:

Business Model You [4 ore]

MY, Myself, My Ideas [20 ore] oppure Personal branding [20 ore]

Coaching for personal branding [12 ore]

Ready to placement [8 ore]

Fino a un massimo di 52 ore di formazione e consulenza individuale per l’avvio del proprio progetto professionale e/o imprenditoriale anche affiancando aziende partner per dimostrare
le proprie capacità e/o validare la propria idea imprenditoriale:

Project Development [32 ore]

Project Planning [20 ore]

Possibilità di attingere a fondi FESR per l’avvio e lo sviluppo della startup.

PROGRAMMA DEL CORSO

Counselling iniziale
L’attività di counselling ha lo scopo di orientare il proprio futuro professionale e/o progetto imprenditoriale e attraverso il modello Business Model You (BM Canvass)
definire/costruire per ciascun partecipante un piano di crescita professionale e/o imprenditoriale.
L’attività di counselling ha una durata di 4 ore ed è propedeutica all’ammissione dei percorsi formativi e di accompagnamento promossi all’interno del progetto. In tal senso si
valuteranno insieme al destinatario, le opportunità che il progetto offre e le attività che possono rafforzare gli obiettivi professionali e imprenditoriali.
Pacchetto di attività specialistiche
Il progetto offre:
– attività di formazione specifica e/o di coaching per il potenziamento delle proprie capacità relazionali ed espressive utili a proporsi nel mercato in modo efficace e
consapevole;
– attività di formazione e coaching per sviluppare concretamente un progetto d’impresa (o business plan) oppure un pogetto aziendale mettendosi in relazioni con aziende del territorio
e nel quale il destinatario sperimenta le proprie competenze per completare/rafforzare il proprio profilo professionale, anche in vista di un’attività autonoma;
– attività di accompagnamento al lavoro.
Per ogni partecipante verrà definito un percorso personalizzato, all’interno delle attività di seguito indicate, in base ai bisogni emersi. L’elenco delle attività proposte è
riportato nella pagina seguente.


Allegati:

Bando e domanda di ammissione

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport