Due squadre per il weekend degli assoluti di società, con una dedica speciale per Giulia Marin – Atletica, Team Treviso

Una storia scritta con te, continuiamo a scriverla per te.


Sport - pubblicata il 17 Settembre 2021


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/team_treviso_donne_2019.jpg

Fonte: ufficio stampa Team Treviso

Doppio appuntamento tricolore per il club trevigiano impegnato con gli uomini nella finale A Bronzo di Torino e con le donne nella finale B di Agropoli. Una maglietta con una dedica speciale
per ricordare Giulia Marin

16 Settembre 21 – Con Giulia nel cuore, a caccia di un doppio risultato di prestigio. Team Treviso lancia il conto alla rovescia in vista del weekend dei campionati italiani
assoluti di società. Sabato 18 e domenica 19 Settembre, il club trevigiano sarà impegnato con entrambe le squadre nelle finali tricolori: gli uomini scenderanno in pista a Torino per la
prima finale A Bronzo della loro storia, le donne sono attese dalla finale B che si terrà ad Agropoli, nel Salernitano.

L’obiettivo è ambizioso: – La conferma nella finale Bronzo per la squadra maschile e la promozione per quella femminile, – spiega il direttore tecnico Fabio Ceccato. – Siamo a
fine stagione: le squadre non sono al completo, qualcuno gareggerà senza essere al meglio, ma cercheremo di dare il massimo. – Gli uomini, argento nella finale B del 2019, guidati dal capitano
Matteo Bonora (110 ostacoli), presenteranno l’azzurrino Riccardo Ganz (400 ostacoli), semifinalista agli Europei under 20 di Tallinn. Il tricolore juniores Matteo Perin
doppierà peso e disco.

Nei 400 c’è attesa per la novità Giovanni Zalunardo, classe 2001, al rientro dopo l’infortunio occorsogli a fine maggio, a Mestre, proprio nella gara che l’ha proiettato in un nuova
dimensione (48″42). Tra le donne, out la lunghista Eleonora Filippetto, guideranno la carica Elena Marini (100 ostacoli), Alessia Pivato (disco) e Adele Toniutto
(giavellotto). Nel gruppo che nel 2019 gareggiò nella finale Bronzo di Orvieto c’era anche Giulia Marin, la giovane e promettente ostacolista scomparsa la scorsa primavera a causa di una
grave malattia.

In quel weekend Giulia salì due volte sul podio tricolore (terza nei 100 ostacoli e nella 4×100) e fu una delle sue ultime apparizioni in gara con la maglia del Team Treviso. Giulia,
però, continua idealmente ad essere al fianco dei compagni di squadra, che nel weekend tricolore indosseranno una maglietta azzurra (il colore preferito da Giulia) con una dedica speciale: –
Una storia scritta con te, continuiamo a scriverla per te.

Le due formazioni del Team Treviso impegnate nelle finali dei campionati italiani assoluti di società su pista. Finale A Bronzo (Torino). UOMINI. 100: Nicolò
Ferrario
. 200: Davide Volpato. 400: Giovanni Zalunardo. 800: Giosuè Gazzola. 1500: Matteo
Andreola
. 5000: Anas Nfafta. 3000 siepi: Enea Ballancin. 110 ostacoli: Matteo Bonora. 400 ostacoli:
Riccardo Ganz. Alto: Francesco Arduini. Lungo: Nicholas Longo. Triplo: Nicholas Longo. Peso:
Matteo Perin. Disco: Matteo Perin. Martello: Luca Cinel. Giavellotto: Riccardo Favretto. 4×100:
Nicolò Ferrario, Riccardo Ganz, Davide Volpato, Matteo Bonora. 4×400: Mosè Umberto Titton, Giovanni Zalunardo, Matteo Bonora,
Giosuè Gazzola.

Finale B (Agropoli). DONNE. 100: Francesca Bergamin. 200: Michela Caon. 400: Elena Parolin. 800:
Valentina Caberlotto. 1500: Gaia Perinello. 5000: Anna Furlan. 3000 siepi: Sara Tommasini. 100
ostacoli:
Elena Marini. 400 ostacoli: Elena De Nadai. Alto: Ilaria Varago. Asta: Bianca Marcolin.
Lungo: Daisy Serenissima Melesso. Triplo: Lucia De Nadai. Peso: Elena Bosco. Disco: Alessia Pivato.
Martello: Elena Bosco. Giavellotto: Adele Toniutto. 4×100: Francesca Bergamin, Isabella Cherie Bobda, Michela
Caon
, Elena Marini. 4×400: Francesca Bergamin, Valentina Caberlotto, Elena Parolin, Alessia Facchin.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport