Ed. 2024 – Accesso alla suite digitale per la valutazione gratuita dell’assetto organizzativo, economico e finanziario aziendale

Strumenti per la prevenzione della crisi e la valutazione finanziaria. Modulo per l'assegnazione di un accesso alla suite digitale per la valutazione economico-finanziaria dell'impresa per l'anno 2024.Presentazione domande tramite modulo on line a partire dal 15 marzo 2024


Promo - pubblicata il 19 Marzo 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2024/03/suite-finanziaria.jpg

Fonte: ufficio stampa Camera di Commercio di Treviso Belluno | Dolomiti

 

La Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti, a seguito dell’esito favorevole riscosso dall’omonima iniziativa negli ultimi 2 anni, concede anche nel 2024 ad un numero limitato di imprese la possibilità di accedere alla suite digitale integrata predisposta da Innexta Scrl – società in house del sistema camerale – per l’elaborazione gratuita di una valutazione economico-finanziaria della propria impresa per l’esercizio 2024.

La piattaforma è una Suite Finanziaria che integra differenti servizi digitali finalizzati alla valutazione economico-finanziaria e organizzativa della propria impresa (self-assessment).

Finalità

L’obiettivo è di fornire alle imprese strumenti per prevenire la crisi e misurare il proprio stato di salute economico-finanziaria.

L’accesso gratuito alla Suite consentirà a ciascuna impresa di misurare la propria affidabilità e di individuare segnali di allerta che possono presagire situazioni di disequilibrio.

A partire dalle informazioni contabili e qualitative inserite dall’impresa stessa, il sistema restituirà indicazioni fondamentali circa criticità, anomalie e punti di debolezza della struttura economico-finanziaria e dell’impresa: un sistema di allerta finalizzato alla prevenzione di situazioni di crisi. È inoltre presente un modulo incentrato su valutazioni previsionali, secondo un approccio forward-looking, valutazione prospettica relativa alla liquidità finanziaria.

A chi è destinato:

Possono partecipare al presente bando, pena l’esclusione, le imprese che possiedono i seguenti requisiti:

  • hanno sede legale o operativa nelle province di Treviso o Belluno;
  • sono attive con l’iscrizione al Registro delle imprese;
  • sono in regola con il pagamento del diritto annuale;
  • dispongono di almeno 2 bilanci di esercizio o 2 dichiarazioni dei redditi, se non obbligate alla redazione del bilancio di esercizio;
  • non sono sottoposte a liquidazione giudiziale o concordato preventivo;
  • non hanno legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali sussistono cause di divieto, di decadenza, di sospensione previste dall’art. 67 del D.lgs. 6 settembre 2011, n. 159 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia). I soggetti sottoposti alla verifica antimafia sono quelli indicati nell’art. 85 del D.lgs. 6 settembre 2011, n. 159;
  • non sono destinatarie di sanzioni interdittive ai sensi dell’art. 9, comma 2, del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 (Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300).

Come partecipare:
Le domande dovranno essere compilate per via telematica tramite l’apposito Modulo che sarà disponibile on line a partire dal 15 marzo 2024.

COMPILA IL MODULO

Entro quando aderire:
Le domande saranno accolte fino all’esaurimento dei posti disponibili, in base all’ordine cronologico di presentazione delle stesse e comunque entro e non oltre il 30 novembre 2024. 

 

SCARICA LA LOCANDINA

GUARDA IL VIDEO

 

Per ogni ulteriore informazione:

Segreteria Organizzativa
Camera di commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti
Servizio per la Prevenzione della Crisi d’impresa e Ufficio Tutela del consumatore
tel. +39 0422 595704 – 230
E-mail tut@tb.camcom.it

 

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport