Energia e ambiente: il decreto sulle rinnovabili FER2 promuove la qualificazione tecnologica e l’abbattimento delle emissioni degli impianti

Davide Crippa, Sottosegretario allo Sviluppo economico, espone gli obiettivi del nuovo decreto


Economia - pubblicata il 08 Marzo 2019


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/ministero_dello_sviluppo_economico.jpg

Fonte: ufficio stampa MiSE


L’obiettivo è quello di andare incontro alle preoccupazioni provenienti dai Sindaci e dai Comitati di cittadini

Roma, 7 marzo 2019. “Come avevamo già ribadito durante l’approvazione del testo del decreto FER1, è di prossima emanazione il decreto sulle rinnovabili FER2 che introdurrà una disciplina più
organica sulla geotermia, attraverso un meccanismo incentivante che garantirà un miglioramento dal punto di vista ambientale ed energetico.

L’obiettivo è quello di andare incontro alle preoccupazioni provenienti dai Sindaci e dai Comitati di cittadini presenti su tutto il territorio nazionale, promuovendo la qualificazione
tecnologica sotto il profilo dell’abbattimento delle emissioni degli impianti”. Lo dichiara il Sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport