Finestre in Val del Biois. Enzo Demattè. Note, racconti, poesia – Treviso, 18 gennaio, inaugurazione pubblica della mostra

18 gennaio 2024 giovedì ore 18 Treviso, spazi Bomben


Eventi - pubblicata il 15 Gennaio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2022/09/fondazione_benetton-2.png

Fonte: ufficio stampa Fondazione Benetton Studi Ricerche

 

 

La Fondazione Benetton e la Fondazione Papa Luciani invitano all’inaugurazione della mostra Finestre in Val del Biois. Enzo Demattè. Note, racconti, poesia, a cura di Donata e Francesca Demattè, che giunge a Treviso (19 gennaio – 11 febbraio) dopo la tappa a Canale d’Agordo.

Un omaggio a Enzo Demattè (1927–2014), uno dei più attenti intellettuali del secolo scorso, che seppe intercettare e fare sua la secolare cultura delle Dolomiti bellunesi, ed è su questo particolare aspetto della sua sensibilità d’uomo e di studioso che si focalizza l’esposizione. Attraverso l’opera di Enzo Demattè – carnets de voyage, pubblicazioni, documenti d’archivio, fotografie –, e con la testimonianza di manufatti e opere d’arte, l’antico spirito della cultura e della civiltà della Valle del Biois, da lui rinominata “la valle coi santi alle finestre, emerge in tutta evidenza.

Interverranno Luigi Latini, direttore della Fondazione Benetton; Loris Serafini, direttore del MusAL-Museo Albino Luciani; Donata e Francesca DemattèGiuseppe Mendicino, scrittore, autore della prefazione alla nuova edizione del volume La Valle coi Santi alle finestre (Nuovi Sentieri).
Letture a cura di Caterina Minute.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport