Fusioni: la Commissione autorizza l’acquisizione di J.C. Penney da parte di Brookfield e Simon


Economia - pubblicata il 29 Ottobre 2020


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/eu_commissione_europea.jpg

Source: European Commission Spokesperson’s Service

La Commissione europea ha approvato, ai sensi del regolamento sulle concentrazioni dell’UE, l’acquisizione delle attività commerciali e operative di JC Penney Company Inc. (JC Penney)
degli Stati Uniti da parte di Brookfield Asset Management Inc. (Brookfield) del Canada e Simon Property Group, Inc. (Simon) degli Stati Uniti.

JC Penney è una società di vendita al dettaglio americana che vende abbigliamento per la famiglia, calzature, accessori, gioielli, prodotti di bellezza e arredi per la casa attraverso i suoi grandi
magazzini e il sito web negli Stati Uniti. Brookfield è un asset manager globale che si occupa di immobili, infrastrutture, energia rinnovabile e private equity. Simon è un fondo di investimento
immobiliare che possiede, sviluppa e gestisce le principali destinazioni per lo shopping, i ristoranti, l’intrattenimento e le destinazioni miste.

La Commissione ha concluso che l’acquisizione proposta non solleverebbe problemi di concorrenza dato che JC Penney non ha attività effettive o previste all’interno dello Spazio economico europeo.
L’operazione è stata esaminata nell’ambito della procedura semplificata di revisione della fusione.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport