Il Presidente Mario Pozza ha incontrato l’ambasciatrice della Colombia in Italia SE Ligia Margarita Quessep Bitar

L'incontro è stata occasione per esplorare con attenzione le molteplici opportunità economiche per le imprese del Veneto, concentrandosi in particolare su quelle di Belluno e Treviso, nel mercato colombiano.


Economia - pubblicata il 22 Febbraio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2024/02/photo_5956167535953034392_y.jpg

Fonte: ufficio stampa Presidenza della Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti

Belluno, 21 gennaio 2024 – Il Presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti Mario Pozza, a seguire l’incontro in occasione del foro Pimes a Bergamo, ha incontrato presso la sede Camerale a Belluno, l’ambasciatrice della Colombia in Italia SE Ligia Margarita Quessep Bitar . All’incontro erano presenti il Presidente della Confcommercio Belluno Paolo Doglioni nonché consigliere camerale e il Direttore Generale di Venicepromex Franco Conzato.

La conversazione è stata occasione per esplorare con attenzione le molteplici opportunità economiche per le imprese del Veneto, focalizzando l’attenzione in particolare, su quelle di Belluno e Treviso nel mercato colombiano.

Il dialogo ha evidenziato le considerevoli potenzialità di crescita e di occasioni di business e scambi commerciali. Il Presidente Pozza ha evidenziato a SE l’Ambasciatrice, la realtà della prestigiosa filiera del caffè nelle due provincie di Treviso e Belluno che vedono eccellenze imprenditoriali, sia nella produzione di macchine per la torrefazione, sia nella produzione di etichette di prestigio del caffè italiano.

SE l’Ambasciatrice, accompagnata dalla rappresentante del Governo in Italia, Melany Quinones Valerio, ha evidenziato l’importanza per la Colombia dell’agricoltura, agevolata dal clima particolarmente favorevole, che porta a ben quattro raccolti annuali. Clima e paesaggi portano inoltre il turismo tra i settori economici più vivaci e attrattivi. Inoltre la ricchezza di materie prime annovera la Colombia tra che detengono maggiori risorse in merito.

E’ stato evidenziato che, con circa 30.000 connazionali italiani in Colombia, vi è una rilevante affinità per religione, cultura e lingua tra la Colombia e l’Italia.

Nel contesto dell’attuale carenza di profili professionali per le imprese italiane, è stata esplorata anche l’opportunità di reperimento della manodopera e di aprire un dialogo in questo contesto, viste le finalità della formazione professionale che è speculare a quella italiana.
Il Presidente Pozza ha proposto, con Assocamerestero di sviluppare progettualità in sinergia con la Camera di Commercio Italiana all’estero di Bogotà e dando impulso degli accordi già iniziati da Venicepromex.

Il Presidente della Confcommercio di Belluno, e consigliere Paolo Doglioni, ha offerto il sostegno della sua organizzazione per sostenere le progettualità inerenti il mondo del commercio.

Il Presidente Pozza informa che il prossimo Forum PIMES si svolgerà  a Treviso sede e centro dell’accoglienza dei numerosi Delegati

Il Foro Pymes è un’iniziativa dell’IILA che offre alle PMI latinoamericane uno spazio di dialogo sulle politiche pubbliche, le opportunità di business e le collaborazioni tecnologiche, orientate allo sviluppo territoriale sostenibile. Protagoniste sono le istituzioni nazionali e locali, le PMI e le associazioni di categoria, le istituzioni finanziarie e le università e i centri di servizi tecnologici, sia italiani che latinoamericani.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport