Il Trevigiano Marco De Zotti è il nuovo delegato di Giovani Impresa Veneto

Un frutticoltore Trevigiano alla guida degli under 30 dell’agricoltura Veneta


Economia - pubblicata il 25 Febbraio 2022


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/coldiretti_treviso.jpg
Fonte: ufficio stampa Coldiretti Treviso
Non era mai successo prima che un giovane trevigiano fosse scelto per guidare i giovani imprenditori di Coldiretti del Veneto: Non siamo orgogliosi solo per questo ma perché Marco De
Zotti, che siede nel Consiglio provinciale di Coldiretti Treviso, è una persona ed un imprenditore di valore, capace di rappresentare gli interessi dei suoi colleghi – sottolinea Giorgio
Polegato,
Presidente di Coldiretti Treviso – E siamo orgogliosi del fatto che nella nostra Marca trevigiana tutto il movimento giovanile è ricco di figure di spessore che fanno della
responsabilità una vera priorità. Sono giovani innovatori che daranno continuità ai successi del settore primario di casa nostra.
E’ Marco De Zotti frutticoltore trevigiano di 26 anni il nuovo delegato regionale dei giovani agricoltori di Coldiretti. E’ stato eletto in assemblea dai rappresentanti provinciali di
tutto il Veneto riuniti a Mestre per lanciare la mobilitazione STOP SPECULAZIONI che da Nord a Sud sta interessando tutte le piazze italiane. Titolare dell’azienda “Il frutteto del Palù” a
Bibano di Godega di una decina di ettari coltivati anche a ortaggi, trasformati poi nel proprio laboratorio e venduti direttamente dal produttore al consumatore, Marco De Zotti succede ad
Alex Vantini chiamato a presiedere la provinciale di Verona. Il passaggio di testimone è avvenuto alla presenza dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Federico Caner,
della Presidente Nazionale Veronica Barbati e del Segretario Stefano Leporati insieme al Direttore Regionale Marina Montedoro.

Nella foto De Zotti in mezzo tra il Presidente Polegato (sx) e il Vice Mattiuzzo (dx).

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport