Incidenti autostrada A4, il presidente di Unioncamere del Veneto Mario Pozza: serve un’accelerata da parte del governo per risolvere un problema enorme


Economia - pubblicata il 07 Dicembre 2021


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/pozza_expocortina2021.jpg
Fonte: ufficio stampa Unioncamere del Veneto
Il Presidente di Unioncamere del Veneto, Mario Pozza, commenta gli ennesimi incidenti avvenuti in A4 nel corso di questa settimana: -è un bollettino di guerra che continua a correre e
che, purtroppo, registra anche incidenti mortali come quello di pochi giorni fa. Per questo il nostro primo pensiero e le nostre condoglianze vanno ai famigliari delle vittime. Quello che succede
ogni giorno, però, è un segnale forte e chiaro: serve un’accelerata del Governo per risolvere questo problema enorme. Non è più il tempo di riunioni, incontri, tavoli o riflessioni, ma è
necessario intervenire con investimenti per far partire finalmente i lavori su questo tratto autostradale che ormai viene definito “maledetto.

Non è più solo una questione che riguarda le infrastrutture, ma è un problema di sicurezza stradale che coinvolge cittadini, imprese e tutte quelle persone che ogni giorno percorrono questi 20
km con il rischio di perdere la vita. Per capire che dobbiamo fare presto sarebbe sufficiente guardare l’elenco di incidenti avvenuti quest’anno e mettersi nei panni dei famigliari di chi ha perso,
purtroppo, la vita.

Come Unioncamere del Veneto da tempo stiamo sottolineando la necessità di trovare una soluzione e mettere fine a questa vicenda. Oramai non è più un’opzione, ma una priorità dell’intero
Paese. Il nostro è un appello all’assunzione di responsabilità perché ogni giorno perso rischia di allungare il bollettino di guerra.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport