Italia senza segnale| Uncem chiede segnali per montagne e piccoli Comuni, dopo il 4G nelle gallerie ferroviarie dell’Alta Velocità

Arriva il 4G nelle gallerie dell'Alta Velocita' ferroviaria. Ora 4G e 5G in tutte le zone montane del paese e in tutti i piccoli comuni


Altro - pubblicata il 03 Gennaio 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/10/UNCEM.jpg

Fonte: ufficio stampa Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani

Con il Piano Italia 5G e con il Piano Italia 1 Giga, azione decisiva nel 2024 per portare ovunque segnali efficaci, moderni, a prova di futuro.
Mentre peggiora il segnale telefonico mobile nel centro di Roma – una crisi grave delle reti obsolete e troppo piene, da risolvere! – Uncem è pronta a lavorare con Governi, Ministeri, Dipartimenti della Presidenza del Consiglio per dare a tutto il Paese, in tutta l’Italia, nelle zone montane, rurali, interne dell’Italia, dei segnali buoni per telefonare, mandare messaggi, navigare su internet dal proprio smartphone. Reti mobili 4G. Non senza 5G – aspettando il 6G – necessario per ridurre il divario digitale portando nuovi servizi e diritti di cittadinanza. Un percorso indispensabile nel 2024, per usare bene i fondi del PNRR e della coesione per la digitalizzazione del Paese. L’innovazione parte dai territori. Parte dai piccoli Comuni, dalle montagne italiane.

Ridurre i divari digitali, le sperequazioni e le disuguaglianze è un imperativo. Come affermato in più occasioni dal Presidente Uncem Marco Bussone, non basta togliere le difficoltà di connessione in mobilità nelle gallerie della linea ACAV ferroviaria tra Torino, Milano, Firenze e Salerno. Occorre investire per dare segnali alla montagna, ai piccoli Comuni. Tutti, senza distinzioni. Alpi e Appennini. Serviti da rete fissa a banda ultralarga e da rete mobile 5G. Lo devono fare gli operatori, lo deve fare lo Stato arrivando dove le imprese private non arrivano. Anche le Regioni facciano la loro parte, sul modello degli investimenti guidati con Uncem e Lepida da Regione Emilia-Romagna.
Gallerie e territori, Montagne e linee. Flussi necessari e decisivi per unire il Paese. Buon 2024.

Segnala subito le aree, le frazioni, i Comuni dove non si riesce a telefonare, mandare un messaggio, navigare su internet con il proprio telefono. Vai a questo link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSffSF7AfoeehyhuRU0CswBgofADsJHp4W-9K2feULSbnTv9Qg/viewform?usp=sf_link

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport