La grappa incontra il gelato alla MIG Longarone e festeggia i 40 anni di Anag e i 32 anni di Anag Veneto

Domenica 2 dicembre convegno e premiazione dei soci fondatori, poi cocktail e assaggi spiritosi


Eventi - pubblicata il 29 Novembre 2018


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/logo-anag2.jpg

Fonte: ufficio stampa MIG

La grappa si conferma fra i protagonisti della MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale di Longarone, in programma da domenica 2 a mercoledì 5 dicembre con la 59esima edizione, e continua
a festeggiare con l’abbinamento goloso e spiritoso i 40 anni dell’associazione Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti e i 32 anni della nascita dell’associazione di Anag Veneto. Dopo l’esperienza
positiva dello scorso anno – che ha visto la presentazione alla MIG 2017 del Gelato Super, gelato molecolare alla grappa realizzato in collaborazione con i
Gelatieri Italiani del Territorio rappresentati dal Mastro gelatiere Corrado Sanelli – Anag e il distillato 100 per cento Made in Italy tornano protagonisti della manifestazione bellunese nel primo
giorno (domenica 2 dicembre) con un convegno che accenderà i riflettori sul mondo spiritoso insieme a istituzioni, produttori e assaggiatori. Martedì 4 dicembre, inoltre, sarà
possibile degustare cocktail a base di grappa e gelato preparati dai barman di ABI Professional e, per tutta la durata dell’evento, sarà possibile
assaggiare grappe e acquaviti guidati dagli assaggiatori di Anag Veneto e conoscere da vicino la produzione spiritosa veneta e i prodotti regionali vincitori di
medaglie al Premio Alambicco d’Oro 2018, concorso nazionale promosso ogni anno da Anag.

Il convegno di domenica 2 dicembre, intitolato “Grappa e Anag. 40 anni insieme. Storia, cultura, tradizione”, inizierà alle ore 15.30 nell’area incontri di Longarone Fiere e sarà
coordinato da Armido Bertolin, esperto in comunicazione in ambito rurale e direttore didattico di Anag Veneto. Ad aprire l’appuntamento saranno i saluti di Gian Angelo
Bellati
, presidente di Longarone Fiere Dolomiti; Paola Soldi, presidente federale Anag; Roberto Padrin, presidente della Provincia di Belluno e sindaco di
Longarone; Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno; Erminio Goria, presidente della Camera di Commercio di Asti,
sede nazionale di Anag e un rappresentante della Regione Veneto. Seguirà l’intervento di Giovanni Dalla Mora, presidente di Anag Veneto, sul tema “L’Anag un
servizio al territorio nella storia, cultura e tradizioni”, mentre Graziano Freschet, vicepresidente del Gruppo Vinicolo e Distillati Liquori di Assindustria Venetocentro parlerà
dell'”Importanza delle organizzazioni territoriali dei distillatori”. Successivamente, sarà la volta di Alessandro Maschio, presidente dell’Istituto Grappa Veneta, che presenterà
il rapporto fra lo stesso Istituto Grappa Veneta e le associazioni dei distillatori prima di lasciare la parola a Fausto Bortolot, rappresentante delle Gelaterie del Territorio per
un contributo sull’abbinamento “Gelato e Grappa, un matrimonio felice”. Il convegno, promosso da Anag in collaborazione con UnindustriaVeneto Centro, Istituto Grappa Veneta e MIG – Longarone, si
chiuderà con la cerimonia di premiazione dei soci fondatori di Anag Veneto, nata nell’ottobre del 1986.

“Anag – afferma Paola Soldi, presidente federale di Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti – è lieta di partecipare ancora una volta alla MIG, Mostra
Internazionale del Gelato Artigianale che ogni anno cresce e si consolida come la più antica tra le manifestazioni del settore, con tanti ospiti, operatori e protagonisti nazionali e
internazionali. Il nostro ‘debutto’ alla MIG 2017 è stato molto positivo e ha portato alla realizzazione del Gelato Super, gelato molecolare alla grappa replicato con successo a Gocce di Stilla, la
due giorni promossa da Anag a Milano lo scorso maggio per iniziare a festeggiare i nostri primi 40 anni. Torniamo con piacere e ringrazio gli organizzatori e Anag Veneto per questa importante
occasione che ci permetterà di far conoscere le nostre attività e di promuovere il distillato di bandiera con la ‘cultura del buon bere consapevole’ che anima ogni giorno la nostra associazione e i
suoi preziosi soci volontari”.

“Anag Veneto – aggiunge il presidente, Giovanni Dalla Mora – ha voluto essere ancora presente alla MIG rinnovando la collaborazione con ‘Gelaterie del Territorio’, il movimento
che riunisce oltre 200 gelaterie con numerosi gusti tradizionali e altri legati a prodotti e ingredienti caratteristici di diverse regioni. Ringrazio gli organizzatori per questa nuova opportunità,
che ci darà una bella occasione per festeggiare tutti insieme i nostri 32 anni di attività e i 40 anni di Anag nazionale”.

Informazioni. Per conoscere programma e protagonisti della MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale è possibile consultare il sito della manifestazione, www.mostradelgelato.com.


Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978, con sede presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in tutta Italia con numerose
associazioni regionali e delegazioni provinciali. Attraverso corsi di formazione, manifestazioni enogastronomiche, serate di degustazione e abbinamenti con cioccolato, sigaro, salumi, formaggi e
altri prodotti, Anag promuove una “cultura del buon bere” e valorizza un prodotto interamente italiano. La Grappa, infatti, è riconosciuta dal maggio 1989 come “acquavite di vinaccia prodotta in
Italia esclusivamente da vinacce nazionali”. Per conoscere da vicino Anag ed essere sempre aggiornati su attività e iniziative dedicate a grappa e distillati, è possibile
consultare il sito www.anag.it oppure seguire l’associazione sulla pagina Facebook Assaggiatori grappa e acquaviti – Anag e sul profilo Twitter Assaggiatori Grappa (@AnagItalia).

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport