La sostenibilità in agricoltura come valore aggiunto per le aziende, il territorio ed i suoi prodotti. 17 luglio alle ore 19.30

L’incontro è aperto al pubblico.


Eventi - pubblicata il 17 Luglio 2017


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2022/11/placeholder_Icona_TevisoBellunoSystem_06.png

Fonte: ufficio stampa

Si può coltivare uno dei più rinomati vini al mondo, ma nello stesso tempo e con la stessa cura anche garantire la sostenibilità ambientale, sociale ed economica: questo l’obiettivo del
Convegno “La sostenibilità in Viticoltura”, organizzato da PROiNOS, grazie al Programma per lo Sviluppo Rurale del Veneto, e in programma il 17 luglio alle ore 19.30 al
Teatro Comunale Francesconi di Cordigliano di Treviso.

L’appuntamento è il primo di una serie prevista all’interno del progetto PROiNOS Coltivare la sostenibilità”, nato dalla necessità e consapevolezza di dover dare un contributo progettuale alla
complessa e spesso contrastata questione relativa alla sostenibilità ambientale del settore viticolo nelle aree del Prosecco (province di Treviso, Vicenza, Padova Vicenza e Belluno).

Certi dell’inutilità degli approcci disgiunti, frammentati e disomogenei, oltre 400 Aziende agricole, socie della Cantina Sociale di Orsago, e la Cantina stessa, si sono impegnate
a mitigare l’impatto sull’ambiente e sulla collettività, offrendo soluzioni in grado di migliorare l’efficienza dei processi, ridurre i costi, gestire correttamente le risorse idriche ma
soprattutto l’uso di fitofarmaci e fertilizzanti. Il progetto prevede comunque il coinvolgimento di altri soggetti pubblici e privati che vorranno far parte della “cabina di regia” soprattutto
nelle fasi più operative e in quelle di comunicazione dei risultati raggiunti.

In tale contesto il Convegno rappresenta una preziosa opportunità per fare rete tra produttori, consumatori ed amministratori di tutto il territorio del prosecco, condividendo
progetti di innovazione, conoscenza e distribuzione. Sul tema si confronteranno referenti del Ministero dell’Ambiente e della Cantina Sociale Orsago, esperti dell’Università Cattolica del Sacro
Cuore di Piacenza, della società specializzata in ingegneria e ambiente Desam.

L’incontro è aperto al pubblico.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport