L’Assemblea di AER TRE. Pozza bene il Bilancio d’Esercizio. L’aeroporto A.Canova è un asset strategico per le nostre imprese e il territorio.

Traffico passeggeri oltre 2,6 milioni, in crescita del 10,5% sul 2015. Ricavi pari a 24,2 milioni di euro (+ 10,1% rispetto al dato 2015) Utile Netto pari a 0,8 milioni di euro (rispetto a una perdita di 0,4 milioni nel 2015)


Economia - pubblicata il 20 Aprile 2017


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/aeroporto_treviso_esterno_valige_8.jpg
Il presidente della Camera di Commercio Mario Pozza è categorico nella sua convinzione che la Camera di Commercio valorizzi la propria quota di partecipazione sull’aeroporto di Treviso
A.Canova.
Ritengo l’aeroporto di Treviso un asset strategico per le nostre imprese e per l’economia del nostro territorio mission della Camera di Commercio – afferma Pozza -.
Inoltre con la nuova competenza sul turismo il dialogo con le infrastrutture che garantiscono l’afflusso dei turisti è indispensabile e deve rientrare in un piano strategico.
L’Assemblea degli Azionisti di AER TRE S.p.A., tenutasi nella mattinata odierna presso la sede della Società, ha esaminato e approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2016.
La società ha chiuso l’esercizio 2016 con un Valore della Produzione pari a 24,2 milioni di euro, in crescita del 10,1% sui dati dello scorso esercizio;
l’EBITDA è passato da euro 2,8 milioni del 2015 a euro 4,4 milioni nel 2016, con una crescita del 55,6%; il Risultato netto è stato positivo per euro 0,8 milioni, rispetto alla perdita di 0,4
milioni registrata nell’esercizio 2015.

Nel 2016 l’aeroporto ha movimentato oltre 2,6 milioni di passeggeri, in incremento del +10,5% rispetto all’anno precedente.
Ryanair ha trasportato quasi 2,3 milioni di passeggeri nel corso dell’anno (+12% rispetto al 2015), con una quota di mercato dell’87% del traffico complessivo.
I mercati che più si sono sviluppati sono quello spagnolo (+35%), inglese (+22%) e tedesco (+44%).
Il traffico di Wizzair ha registrato una flessione del 4%, a causa della mancata operatività sul mercato ucraino. In incremento del 5% il traffico tra lo scalo trevigiano e la Romania.
Dalla stagione invernale Treviso è collegato direttamente anche a Tirana grazie ai nuovi voli operati da Albawings/Blue Panorama.
L’Assemblea ha proceduto a nominare i membri del nuovo Consiglio di Amministrazione fino all’approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2017: Corrado Fischer, Stefano Donadello, Matthieu Feriani,
Fabio Gava, Matteo Testa, Giovanni Garatti (riconfermato Presidente), Cristina De Benetti, Antonino Barcella, Mario Pozza
.
L’Assemblea è stata anche l’occasione per la presentazione agli azionisti, in primis al Sindaco di Treviso Giovanni Manildo, da parte del Presidente di SAVE, Enrico Marchi, del nuovo assetto
del Gruppo a seguito degli accordi con primari fondi infrastrutturali europei gestiti da Deutsche Asset Management e InfraVia Capital Partners e per rassicurare sulla continuità della
gestione.
“Sono certo che InfraVia Capital Partners e Deutsche Asset Management saranno degli ottimi compagni di viaggio nella continuazione dell’ambizioso percorso di sviluppo del sistema degli aeroporti
del Nord Est e contribuiranno a rendere il nostro sistema aeroportuale sempre più forte, indipendente, al servizio del territorio che rappresenta” – ha dichiarato Enrico Marchi – “In questo
modo abbiamo garantito tra l’altro continuità al management e abbiamo raggiunto l’obiettivo di tenere nel nostro territorio la testa del sistema degli aeroporti del Nord Est”.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport