Linee d’indirizzo per il 2024. Le parole del Presidente Pozza

La Relazione rappresenta il cardine del Preventivo economico 2024.


Economia - pubblicata il 12 Ottobre 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2008/07/IMG_4917-scaled.jpeg

Fonte: ufficio presidenza della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti

 

Ringrazio gli oltre 200 imprenditori, professionisti, studi di consulenza e altri ruoli che hanno partecipato alla consultazione pubblica sulle Linee di indirizzo per la programmazione delle attività dell’Ente per il 2024.

Il contributo offerto è risultato essenziale per valutare se le attività pianificate fossero adeguate alle aspettative del mondo imprenditoriale e rispondenti alle esigenze in atto e se, allo stesso tempo, risultasse necessario/possibile ampliare il ventaglio di iniziative e progettualità da realizzare il prossimo anno.

Gli esiti della consultazione hanno permesso di accertare che c’è un forte bisogno di sostegno finanziario per incentivare gli investimenti delle imprese in particolare nel settore digitale e nel risparmio energetico, di semplificazione, di formazione, di supporto nell’internalizzazione e nell‘inserimento nel mondo del lavoro di personale qualificato. Le aziende hanno chiesto inoltre di favorire la creazione di reti e partnership, di promuovere le iniziative per accrescere l’attrattività culturale e turistica del territorio, di garantire il miglioramento continuo e di potenziare la comunicazione della Camera di commercio verso le imprese.

Sono tutti temi sui quali l’impegno della Camera di commercio è notevole, come risulta dalla Relazione previsionale e programmatica 2024 (in cui sono stati inseriti gli esiti della consultazione), che il Consiglio camerale approverà entro i primi di novembre e che troverete a breve nel Sito istituzionale.

La Relazione rappresenta il cardine del Preventivo economico 2024, sulla base del quale verrà assegnato il budget necessario per lo sviluppo dei programmi e delle iniziative per il 2024, che vedranno impegnate risorse per oltre 15 milioni di euro.

Sono fiducioso che le azioni programmate per supportare e incentivare le nostre imprese nei difficili scenari in atto contribuiscano a far percepire la Camera di commercio come un soggetto utile, vicino alle esigenze delle imprese che, assieme alle associazioni di categoria, riesce ad intercettare i bisogni e, nel limite delle risorse disponibili, a dare delle risposte concrete.

Grazie!

 

IL PRESIDENTE

Mario Pozza

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport