Loggia dei Cavalieri, dal 28 giugno al 4 luglio / Museo di Santa Caterina, dal 16 luglio al 31 agosto – Torna #NOISIAMOTREVISO

Giovanni Vecchiato: #NOISIAMOTREVISO non è un progetto fotografico ma un progetto sociale realizzato con la macchina fotografica


Eventi - pubblicata il 15 Giugno 2021


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/noisiamotreviso.png

Fonte: ufficio stampa Giuliamaria Dotto – pr, comunicazione, eventi

28 giugno al 4 luglio – Torna #NOISIAMOTREVISO, l’iniziativa che si propone di documentare e celebrare l’immagine di Treviso
attraverso i ritratti fotografici dei suoi cittadini raccogliendo così fondi da destinare ad un ente benefico, individuato per questa edizione nella
Fondazione Città della Speranza con sede operativa a Padova ed in particolare all’attività di ricerca ed assistenza pediatrica da
questa Fondazione supportata.

Gli scatti fotografici verranno realizzati sotto la Loggia dei Cavalieri dal 28 giugno al 4 luglio. Il 16 luglio sarà inaugurata la mostra al Museo di Santa
Caterina
, che rimarrà aperta fino al 31 agosto.
#NOISIAMOTREVISO non è un progetto fotografico ma un progetto sociale realizzato con la macchina fotografica – ci tiene a precisare il fotografo Giovanni
Vecchiato
, organizzatore e autore della rassegna patrocinata dal Comune di Treviso e supportata da Banca Generali, Camminare per
la Vita
, noto appuntamento annuale trevigiano organizzato dalla Associazione Sciare per la Vita Odv fondata da Deborah Compagnoni e dall’agenzia di eventi diretta da
Giuliamaria Dotto Pagnossin.
Il progetto vedrà il coinvolgimento attivo della cittadinanza: anche quest’anno saranno coinvolti i ragazzi del Liceo Artistico Statale di Treviso e tutti i cittadini che
vorranno farsi ritrarre ed essere parte dell’esposizione. Saranno poi loro stessi a smantellare la mostra staccando e conservando la propria foto.
Già nel 2020 #NOISIAMOTREVISO aveva riscosso un grandissimo successo con oltre 530 istantanee e siamo certi che con il nuovo tema, “vieni con chi ami o porta il tuo
ego
“, che mette al centro gli affetti e l’amore sarà ancora più apprezzato – afferma l’assessore ai Beni Culturali e Turismo del Comune di Treviso Lavinia
Colonna Preti
. – La magia delle foto esposte al Museo di Santa Caterina, con tutte le emozioni dei trevigiani “raccontate” dagli scatti di Giovanni Vecchiato, saprà sicuramente
attirare numerosi appassionati. Si tratta di un progetto con una forte valenza sociale che già nella sua prima edizione ha avuto anche un grande successo sui social grazie alla voglia di
condividere e di raccontarsi dei protagonisti – conclude l’Assessore.
Desidero che anche quest’anno l’iniziativa #NOISIAMOTREVISO diventi un’occasione di incontro, di dialogo e di approfondimento. Il tema sarà “Vieni con chi
ami, oppure porta il tuo ego
” e porrà l’attenzione sui legami affettivi. Il progetto vuole documentare le relazioni più vere come quelle tra figli e genitori,
tra fratelli, tra amici di una vita. Da quando si è demandato al telefonino il compito di documentare ogni istante della propria vita si corre il rischio di rendere questi momenti
effimeri mentre la foto realizzata professionalmente e stampata costituisce un ricordo permanente e tangibile – spiega Vecchiato.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport