Mobilità sostenibile e sicurezza stradale: sinergie tra Università, Imprese ed Istituzioni | 28 Giugno 2022 ore 11.00

Presso Palazzo Bo’ in collaborazione con l’Università di Padova


Economia - pubblicata il 28 Giugno 2022


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/unioncamere.jpg

Fonte: ufficio stampa Unioncamere Veneto


Mobilità sostenibile e sicurezza stradale: sinergie tra Università, Imprese ed Istituzioni


28 Giugno 2022 ore 11.00

Palazzo Bo’ in collaborazione con l’Università di Padova
Il Veneto è in una posizione privilegiata nelle reti di trasporto europee, essendo attraversato da 3 Corridoi del Core Network che tracciano le direttrici Nord-Sud ed Est-Ovest
e si intersecano nei nodi di Verona e Padova. Ma è una regione in sofferenza per i deficit infrastrutturali in alcune province e perché mancano quelle sottostrutture di
collegamento determinanti per avvicinare le imprese alle grandi dorsali di traffico e ai numerosi poli intermodali di valenza nazionale e internazionale come gli interporti di
Verona e Padova, porto e aeroporto di Venezia. Così come manca una visione d’insieme coordinata che ne valorizzi le sinergie. Oggi, in assenza di collegamenti ferroviari
efficienti, il trasporto su gomma rimane l’opzione principale sia per i passeggeri che per le merci e il commercio estero – l’82% delle imprese di trasporto e della logistica
venete utilizza il trasporto stradale – con pesanti problemi di congestione e sicurezza sulla rete stradale. Unioncamere Veneto, con il supporto di Uniontrasporti, ha
aderito al Programma infrastrutture del Fondo di Perequazione 2019-2020 attivando un confronto con il territorio e le 5 Camere di Commercio per far emergere le priorità di
sviluppo a livello locale. Queste confluiranno in un documento di sintesi, il “Libro Bianco sulle priorità infrastrutturali del Veneto“, che verrà presentato a
settembre ed ha come obiettivo di recepire le esigenze e le indicazioni provenienti dal mondo imprenditoriale per fornire suggerimenti e di input agli enti istituzionali, in
particolare alla Regione Veneto.
Mario Pozza – Presidente Unioncamere Veneto

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport