Oggi sesto anniversario dell’Association Agreement UE – Ucraina


Promo - pubblicata il 01 Ottobre 2020


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/unnamed_2.jpg

Fonte: ufficio stampa Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina

Nel novembre 2011 si è svolto a Bruxelles il 21 ° round finale dei negoziati sull’accordo di associazione, durante il quale sono state finalizzate tutte le disposizioni della stipula
dell’accordo. Il documento avrebbe dovuto essere firmato al vertice di Vilnius nel novembre 2013 dall’allora presidente dell’Ucraina Viktor Yanukovich. Tuttavia, ha ceduto alle pressioni
della Russia e ha rifiutato di firmare l’accordo; tale decisione ha provocato proteste di massa e il rovesciamento del regime di Yanukovich nel febbraio 2014.

Il 27 giugno 2014, durante una riunione del Consiglio dell’UE, l’allora presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko e la leadership dell’Unione europea ei capi di Stato e di governo dei
28 Stati membri dell’UE hanno firmato la parte economica dell’UE-Ucraina Accordo di associazione.

Il 16 settembre 2014 la Verkhovna Rada dell’Ucraina e il Parlamento europeo hanno ratificato simultaneamente l’accordo di associazione UE-Ucraina. Successivamente, la parte ucraina ha
consegnato gli strumenti di ratifica al depositario e ha quindi completato tutte le procedure interne.

Molte disposizioni dell’accordo di associazione sono state applicate in via provvisoria dal 2014. L’area di libero scambio con l’Unione europea è operativa dal 1 ° gennaio 2016 e l’accordo è
entrato in vigore a tutti gli effetti il ​​1 ° settembre 2017.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport