Olimpiadi invernali 2026: pieno appoggio del sistema camerale veneto

Pozza: noi ci siamo per coordinare il territorio


Economia - pubblicata il 08 Ottobre 2018


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/tofana_col_druscie.jpg

La candidatura di Milano – Cortina alle Olimpiadi Invernali 2026 è una realtà, come è una realtà il pieno appoggio del sistema camerale veneto a questo evento, ottimo volano nel mondo, della
virtuosità e della bellezza del territorio e delle sue imprese.

In accordo con il Governatore Zaia, è fermo e deciso il sostegno del Presidente di Unioncamere Veneto e della Camera di Commercio di Treviso – Belluno Mario Pozza a Milano –
Cortina candidate ad ospitare le Olimpiadi invernali 2026.

Il Comitato Olimpico Internazionale troverà un’eccellente cooperazione dal mondo istituzionale che si presenta unito – puntualizza Pozza -, con una collaborazione già messa in campo
tra pubblico e privato, dai monti alla pianura, garantito da Unioncamere Veneto e dalla Camera di Commercio di Treviso – Belluno tra le prime in Italia ad aver unito le forze per servire in modo
migliore il territorio.

Cortina ha le montagne patrimonio dell’Unesco, Belluno è prima città italiana per qualità della vita , ma il territorio deve essere ascoltato, ha bisogno di essere rilanciato nelle
infrastrutture reali e virtuali. E’ il momento di rispondere alla sua specificità e le Olimpiadi invernali 2026 sono sicuramente un’ottima opportunità. Sono certo inoltre – conclude – che
le nostre imprese, leader in Italia per l’export, sapranno fare la loro parte.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport