Oscar Green Veneto: in finale 12 giovani imprese agricole trevigiane

Domani le premiazioni a Piazzola sul Brenta alla presenza del Pres. Naz. Prandini


Eventi - pubblicata il 09 Ottobre 2020


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/villa_contarini_oscar.jpeg

Fonte: ufficio stampa Coldiretti Treviso

Dal progetto chiamato Sosteniamo le cose buone a quello di Chioccioliamo, da un’innovativa difesa biomolecolare contro i parassiti delle api alle capre bio nella terra del Prosecco
sono ben 12 le giovani aziende trevigiane che si sono aggiudicate la partecipazione alla finalissima regionale dell’Oscar Green Veneto 2020, concorso intitolato Innovatori di Natura che
premia l’innovazione e la genialità in agricoltura.

I vincitori veneti
saranno premiati dal Presidente Nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini. Complessivamente sono un centinaio gli Innovatori di natura,
provenienti dale 7 province venete, protagonisti della finale regionale. Per Coldiretti Treviso sicuramente è un grande orgoglio da condividere, sottolinea Giorgio Polegato,
presidente di Coldiretti Treviso. Dodici giovani aziende portatrici di innovazione sono un bel risultato per una terra vocata alle novità ed alla capacità di coniugare gli aspetti della
tradizione alle moderne esigenze.

Promosso da Giovani Impresa il bando punta da XIV edizioni a valorizzare il lavoro delle nuove generazioni di agricoltori e i loro progetti moderni espressione di un rinnovato interesse per la
campagna. La finale è in programma oggi 9 ottobre alle ore 16.00 in Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (Pd). Durante la cerimonia saranno proclamati i finalisti in gara per le
sei categorie previste e le eventuali menzioni speciali assegnate dalla giuria. Nello spirito della gara verranno riconosciute le idee che hanno saputo maggiormente coniugare tradizione e
innovazione. Un occhio di riguardo sarà riservato ai progetti che durante il periodo dell’emergenza sanitaria hanno risposto con slancio riconvertendo la produzione aziendale con la sfida di
arricchire ulteriormente il territorio. I concorrenti sono stati classificati in base alle sezioni tematiche cosi individuate: Campagna Amica, Impresa 5.Terra, Creatività, Fare Rete, Noi per il
sociale, Sostenibilità.
L’ iniziativa è sostenuta dal Consorzio AgriNordEst, da ForGreen (compagnia che si occupa di sviluppo sostenibile e della vendita di energia pulita), dal Gruppo Maschio Gaspardo (una
multinazionale leader nella produzione di attrezzature agricole), dal Gruppo Cattolica Assicurazioni e dalla Banca Credit Agricole Friuladria.

Ecco le 12 realtà trevigiane in finale: L’incontro Agricoltura – Soc. Cooperativa Agricola Sociale, Az. Agr.Pajarin di Genovese Andrea, Moretto Farm Società Agricola S.S., Az.
Agr. Manera Lino, Az. Agr. Toni Luca, Società Agricola BIN di Bin Elia e C. S.S., Societa’ Agricola Vaka Mora S.S, Soc. Agr. M&G di Morandin &
Graziotto s.s, Smart Bugs S.S., Società agricola Michielan, Azienda vitivinicola Rech Simone, la Vigna di Sarah.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport