Pattinaggio Corsa, Giacomo Serena della Polisportiva Casier ai mondiali a #Nanchino.

Il giovane atleta sarà in gara nella rassegna iridata che scatterà domenica 11 settembre.


Sport - pubblicata il 08 Settembre 2016


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/poliposportiva_casier1.gif

Fonte: Uffiico stampa Polisportiva Casier

Casier (Treviso), 8 settembre 2016 – Giacomo Serena si prepara ad inseguire un sogno iridato. L’atleta della Polisportiva Casier da qualche giorno è a Nanchino, in Cina, dove domenica 11
settembre inizieranno i Campionati Mondiali di pattinaggio corsa.

Serena, classe 1998, sarà impegnato nella categoria junior: lo attendono i 100 metri sprint, la gara più breve della rassegna iridata.
Per Serena sarà il coronamento di una stagione da incorniciare: a fine luglio, l’allievo di Andrea Bighin ha partecipato agli Europei di Heerde (Olanda), sfiorando l’impresa proprio nei 100 metri
sprint, dove ha realizzato il miglior tempo in assoluto nelle semifinali, salvo poi vedersi togliere l’occasione di giocarsi una medaglia nella finale a tre a causa di un fallo tecnico (tocco della
linea di corsia).
Serena è stato quindi impegnato nel raduno azzurro di San Benedetto del Tronto. E, alla fine, è giunta la sospirata convocazione per la rassegna iridata, che vedrà l’atleta della Polisportiva
Casier scendere in pista, tra le qualificazioni e l’eventuale finale, nella giornata di mercoledì 14 settembre.

Per la sezione pattinaggio della Polisportiva Casier è l’ennesima soddisfazione di un’annata che ha visto anche la conferma ai vertici di Davide Paolì, la crescita di Ilaria Carrer (arrivata al
titolo italiano ragazze nei 300 sprint ai Tricolori su pista di Scaltenigo) e, in generale, i progressi di un gruppo che, tra giovani e atleti esperti, non finisce di stupire.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport