Percorso nuovo di zecca per le Duerocche 2023

Un inedito tracciato di 35 km con 1800 metri di dislivello positivo che va ad aggiungersi alle tradizionali distanze dai 6 ai 51 km


Sport - pubblicata il 07 Febbraio 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/duerocche.jpg

Fonte: Ufficio stampa Duerocche

L’atteso evento sulle colline tra Cornuda e Asolo lancia un inedito tracciato di 35 km con 1800 metri di dislivello positivo che va ad aggiungersi alle tradizionali distanze dai 6 ai 51 km.
Gare concentrate nella giornata di martedì 25 aprile. Quasi seimila i pettorali disponibili. Iscrizioni aperte
Cornuda (Treviso), 7 febbraio 2023 – Le iscrizioni sono aperte dal 15 gennaio. E’ così iniziato il conto alla rovescia verso una nuova edizione della Duerocche, che quest’anno spegne 52
candeline, confermandosi tra le corse più longeve d’Italia.
Due, essenzialmente, le novità. La prima: la manifestazione, a differenza degli ultimi anni, si svolgerà in un’unica giornata. Tutte le gare saranno così concentrate nella mattinata e nel primo
pomeriggio di martedì 25 aprile. La seconda: sarà introdotto un percorso di 35 km, con 1800 metri di dislivello positivo, che andrà ad aggiungersi alle gare sulle tradizionali distanze.
“Abbiamo introdotto la gara sui 35 km con l’obiettivo di richiamare al via gli atleti abituati a cimentarsi su distanze intermedie – spiega il presidente del Comitato Duerocche, Manuel
Menegon, accompagnato dal vicepresidente Roberto Tronchin, dal segretario Andrea De Bortoli e dai consiglieri Alberto Garbujo, Daniel Menegon e Alessandro Mion -. Nel loro caso, 22 km
rischiavano di essere pochi e 51 troppi. Il percorso è lo stesso della 51 km, solo più corto. Pensiamo si tratti di una bella novità, in grado di coinvolgere un ampio numero di atleti”.
Il 25 aprile le colline trevigiane tra Asolo e Cornuda ospiteranno così sei diverse prove. Oltre alla nuova gara sui 35 km, gli appassionati di trail potranno scegliere fra tre prove a carattere
agonistico: la 51 km, con 2.660 metri di dislivello positivo, e la 22 km, con 960 metri di dislivello positivo. Previsti anche i due classici percorsi cross country di 6 e 12 km, aperti a tutti,
e la prova sui 15 km con dislivello positivo di 680 metri, che si svolgerà lungo il tragitto della Duerocche storica, da Asolo a Cornuda.
Sarà, come al solito, un grande spettacolo, tra panorami mozzafiato e suggestivi scorci storici, ai quali parteciperanno molti tra i migliori specialisti italiani della corsa in ambiente
naturale. Partenze e arrivi sono confermati in via della Pace a Cornuda.
L’insieme delle sei prove, anche quest’anno, avrà un numero contingentato di partecipanti: 300 nella 51 chilometri, 400 nella 35 chilometri, 600 nella 22 chilometri, 400 nella Duerocche Storica,
4.200 nell’insieme due prove aperte a tutti. Il totale dei partecipanti potrebbe così arrivare a quota 5.900.
La quota d’iscrizione, per la prima volta, sarà in qualche misura personalizzabile: alla tariffa base l’atleta potrà infatti aggiungere la t-shirt ufficiale (o felpa nel caso dei partecipanti
alla 51 km) e il buono per partecipare al Pasta Party. Tutte le informazioni per iscriversi sono disponibili nel sito www.duerocche.com.
Sarà un’immersione totale nella natura e nei paesaggi delle colline asolane: la Duerocche si prepara per un’altra memorabile edizione.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport