Progetto TrackIT blockchain

Servizio che permetterà di tracciare la propria filiera produttiva


Promo - pubblicata il 20 Ottobre 2022


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/agenziaice.png

Fonte: Ufficio stampa Agenzia ICE

Nuovo progetto dell’Agenzia ICE, con il quale le aziende potranno tracciare ogni passaggio della propria filiera produttiva e aprire un canale di comunicazione con i potenziali acquirenti,
rendendo così più trasparente ed affidabile il valore dei prodotti. Il tracciamento in blockchain permetterà di:

comunicare la storia dei prodotti in modo semplice e diretto

aumentare la fiducia del consumatore finale

contrastare la contraffazione e l’Italian Sounding

Il progetto, alla sua prima edizione, è riservato a 300 PMI italiane esportatrici dei settori tessile ed agroalimentare.
Sono ammesse al progetto le aziende:

Produttrici di marchi associati all’italianità (ai sensi dell’art. 60 CDU-Codice Doganale dell’Unione);

Iscritte alla CCIAA come aziende italiane del comparto agroalimentare e/o del settore tessile/abbigliamento (sistema moda) da almeno 3 anni;

Che abbiano registrato negli ultimi 3 anni, un fatturato in mercati internazionali pari almeno al 20% del fatturato totale.

Il servizio prevede:

Consulenza specialistica per la mappatura della filiera;

Implementazione, gestione e manutenzione di un sistema di tracciabilità blockchain mediante l’utilizzo di un’applicazione decentralizzata che include il servizio di notarizzazione;

Progettazione e sviluppo di interfacce di programmazione (API);

Assistenza e manutenzione;

Creazione di un’interfaccia lato utente (landing page), rivolta al consumatore estero che potrà visualizzare e verificare tutti i dati inerenti al prodotto tracciato.

Per partecipare, inviare la domanda entro il 30 novembre.
Per maggiori informazioni sul progetto e l’iscrizione, consultare la pagina.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport