Pubblicato il Bilancio Sociale 2023 di Confartigianato

Anche quest’anno, Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna pubblica il suo secondo Bilancio Sociale, con le attività, i dati e le iniziative svolte nel corso del 2023 che guardano agli Obiettivi dell’Agenda ONU 2030.


Economia - pubblicata il 11 Giugno 2024


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/03/Confartigianato_Asolo_Monte.jpg

Fonte: ufficio stampa Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna

 

L’agenda ONU 2030 è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità, sottoscritto nel 2015 da 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, che identifica 17 Obiettivi per lo sviluppo sostenibile da raggiungere entro il 2030. In linea con alcuni di questi obiettivi e con le direttive europee, Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna, già dallo scorso anno, ha intrapreso un percorso di rendicontazione delle attività significative, dando il via alla stesura del proprio Bilancio Sociale: oggi, 5 giugno, l’Associazione pubblica la sua seconda edizione.

Utilizzando proprio l’Agenda 2030 come guida, il Bilancio Sociale 2023 ha visto per il Mandamento di AsoloMontebelluna l’approfondimento di diverse tematiche, tra queste:

  • la certificazione per la parità di genere,
  • le attività interne in termini di formazione del personale,
  • l’avvio della rilevazione dell’impatto dei consumi energetici dell’Associazione.

Fausto Bosa, Presidente di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna: “Certi che il percorso intrapreso lo scorso anno sia di fondamentale importanza per lo sviluppo di persone, imprese e territorio, continuiamo anche nel 2024, grazie a questo documento, ad approfondire e focalizzare il nostro sguardo sul tema della responsabilità sociale d’impresa: il Bilancio Sociale 2023 rappresenta, da un lato, un nuovo traguardo per l’Associazione; dall’altro, pone di fatto un nuovo punto di partenza per l’elaborazione di ulteriori approfondimenti che prenderanno forma nel documento che pubblicheremo nel 2025”.

“La velocità e l’impatto dei cambiamenti normativi in tema di governance e di sostenibilità sociale e ambientale dimostrano la loro importanza non solo per la nostra realtà ma anche per le imprese e gli stakeholders con cui l’Associazione si interfaccia. La nostra Associazione è al fianco delle realtà aziendali del territorio come partner strategico e mette a loro disposizione le proprie competenze e i propri servizi perché possano investire e lavorare su questi aspetti” ha commentato Matteo Berno, Direttore di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna.

“Continuare nel percorso di sviluppo e strutturazione interno e nel percorso di monitoraggio delle performance, sia in materia sociale sia ambientale, permetterà all’Associazione di attuare miglioramenti significativi e in linea con lo sviluppo sostenibile, dando continuità all’operato e all’impegno attivo nel territorio e diventando sempre più una guida per tutte quelle aziende che vorranno intraprendere questo virtuoso cammino”.

Un particolare ringraziamento ad ANAP – Associazione Nazionale Anziani e Pensionati – che da sempre è fortemente impegnata verso i propri soci e il territorio: sia con le numerose iniziative a favore dell’invecchiamento attivo, sia sostenendo la comunità e le persone più fragili e bisognose (disabili e malati) in collaborazione con le tante associazioni operanti sul territorio.

Per leggere il Bilancio Sociale 2023 di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna, visita il sito: https://confartigianatoasolomontebelluna.it/associazione/bilancio-sociale.html 

Per scaricare il file in PDF:

https://confartigianatoasolomontebelluna.it/uploads/Documenti-E-PDF/BilancioSociale/BilancioSociale_2023_def02.pdf

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport