HOME C.C.I.A.A. di TREVISO HOME C.C.I.A.A. di TREVISO

Distretto della calzatura

Il distretto della calzatura e dello Sportsystem-online è il distretto di Montebelluna. Con le sue 428 aziende, i suoi 8.6000 addetti e il suo 70% di produzione esportata, il distretto della calzatura è leader mondiale nella realizzazione di calzature sportive tecniche, dallo scarpone da sci alla pedula da trekking, dallo stivale da moto alla scarpa da ciclismo. Da sempre votato all'internazionalizzazione, il distretto della calzatura è caratterizzato dalla presenza sul territorio di alcune multinazionali, insediatesi nel corso degli anni Novanta tramite acquisizioni, di un buon numero di medie imprese di tradizione famigliare e da un tessuto di PMI, che vanno a costituire un ricco indotto fatto di aziende di accoppiatura, assemblaggio e montaggio, studi di design, fustellifici, laccifici, produttori di macchinari, stampisti e aziende di stampaggio, suolettifici, trancerei e tomaifici. Le evoluzioni del distretto della calzatura hanno conosciuto una serie di diversificazioni produttive: negli anni Trenta le aziende cominciano a realizzare scarponi da sci; alla fine degli anni Sessanta l'introduzione della plastica nello scarpone spinge molti produttori privi dei capitali, per acquisire la nuova tecnologia, a dedicarsi a calzature alternative: scarpe da calcio, moto, ciclismo, tennis, doposci etc. Degli anni Ottanta e Novanta sono l'abbigliamento sportivo, il pattino in linea e lo snowboard, mentre recentemente, sempre più aziende hanno assecondato il boom della scarpa comoda da città, rivalutando il know how che risale ai primi scarpai. Il distretto della calzatura è oggi uno dei più significativi nel NordEst italiano, una zona che ricercatori e analisti provenienti da tutto il mondo hanno preso in esame per capire meglio le origini del così detto "Miracolo Veneto". Clicca su trevisobellunosystem distretti e territorio e distretti della provincia di Treviso.
 

www.trevisobellunosystem.com Treviso Tecnologia © Tutti i diritti riservati

 

<<<
>>>