07/05/2021  ore 17:32   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
Pandemia e innovazione 4.0. le industrie cartarie e grafiche del Bellunese pronte a nuove sfide: Passaggio epocale. Affrontiamo la ripartenza

10/03/2021 | Economia |  Rinnovato il consiglio di sezione, Mario Zanetti Presidente

Fonte: ufficio stampa Confindustria Belluno Dolomiti

Belluno 10 marzo 2021 - Pandemia e ripartenza, innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale: è un passaggio epocale quello che stanno attraversando le imprese cartarie e grafiche del Bellunese che recentemente hanno rinnovato il loro consiglio di Sezione all’interno di Confindustria Belluno Dolomiti confermando la presidenza a Mario Zanetti, titolare della Panfilo Castaldi Sas di Agordo, realtà da oltre sessant’anni sul mercato.

Parliamo di un settore ancora molto vivace e radicato nel territorio nonostante la tecnologia abbia cambiato drasticamente il nostro mondo, un mondo oggi aperto a mille materiali e innovazioni, sia di prodotto che di processi - afferma Zanetti che parla di - una evoluzione ancora in corso e alle prese con una transizione 4.0 complessa, ulteriormente accelerata dalla pandemia.

Da qui la necessità di puntare sull’aggiornamento continuo delle competenze, soprattutto digitali: Il tema della formazione per le nostre aziende è cruciale - rimarca Zanetti -. Per questo il sostegno di Confindustria con i suoi servizi è per noi essenziale.

Altro capitolo è quello della sostenibilità ambientale dei processi di lavorazione con il relativo abbattimento dei costi energetici. L’attenzione all’ambiente - sottolinea Zanetti - fa parte del dna delle nostre imprese, ma oggi è anche un fattore competitivo. Sviluppare processi e prodotti eco-compatibili e “green” – in linea con il contesto nel quale abbiamo la fortuna di vivere - ci consente di stare sul mercato.

Nel Consiglio della Sezione Industrie cartarie e grafiche ci sono inoltre Vladimiro Reolon (Seribell Srl), che è anche vicepresidente, e Pierpaolo Bracciale (Reno De Medici Spa).

Al presidente Zanetti e alla nuova squadra auguro buon lavoro - afferma Lorraine Berton, presidente di Confindustria Belluno Dolomiti -. Nel nostro territorio permangono delle eccellenze assolute e una manodopera estremamente specializzata. Dobbiamo impegnarci ad accompagnare queste realtà in una fase delicatissima, garantendo impresa e lavoro. Alla fine di questa pandemia, nessun settore dovrà rimanere indietro.

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
cartarie realtà territorio afferma lavoro mondo Pandemia sostenibilità Zanetti Dolomiti imprese Sezione ambientale Belluno Confindustria Consiglio grafiche mercato presidente processi settore
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Federico Visentin designato alla guida di Federmeccanica – Berton: Nome che fa bene al territorio e alle nostre aziende di eccellenza. Formazione e competenze sono le sfide
7 maggio 2021
Convegni e corsi
  Campagna Bilanci 2021 Novità e nuovi strumenti 10, 11, 12, 13 maggio 2021
7 maggio 2021
Sport
  Campionato corsa in montagna: Appuntamento domenica 9 maggio a Valpiana di Limana
7 maggio 2021
Eventi
  REMINDER TO COME NETWORK WITH US | Cocktail event on 13th May
7 maggio 2021
Promozione
  Cassetto digitale dell''imprenditore: 1 milione di adesioni al servizio
7 maggio 2021