25/09/2021  ore 16:46   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
Da Tokyo 2020 A Milano - Cortina 2026   

23/07/2021 | Economia |  Pozza: Una Squadra Di Prima Classe Con Regione Veneto e ficts

Fonte: ufficio stampa FICTS
 

 

Da Tokyo 2020 a Milano-Cortina 2026 

  •    Dott. Pozza: “Una squadra di prima classe con Regione Veneto e ficts” 
  •    Il Prof. Ascani: “I giochi, festa dei giovani di tutto il mondo”
  •    “Tokyo 2020” ogni giorno sulla piattaforma sportmoviestv.com
  •    “Sport Movies & tv 2021”: a Milano dal 9 al 14 Novembre
  •     Iscrizioni entro il 3 Settembre


 Dott. Pozza: “Una squadra di prima classe con Regione  del Veneto e Ficts” 

Intervista esclusiva della FICTS al Dott. Mario Pozza, Presidente della Camera di Commercio di Treviso, Belluno| Dolomiti.

Presidente, la Sua recente elezione, per acclamazione, è una conferma della proficua azione svolta nei momenti difficili della pandemia in cui la Camera di Commercio di Treviso, Belluno|Dolomiti non si è mai fermata. Augurandoci che il “punto più basso della ruota” sia superato, quali iniziative ha in programma per la ripresa?

La pandemia ha creato una situazione mai vissuta prima, così da subito abbiamo ricalibrato la modalità di erogazione dei servizi e l’organizzazione interna, abbiamo creato rete tra le associazioni di categoria di Treviso e Belluno e le rispettive amministrazioni e siamo ripartiti per essere pronti accanto e da guida per le imprese. Non solo, ci siamo rivolti ai mercati esteri creando una rete ancora più forte con le Camere di Commercio italiane all’estero. Nel corso del secondo consiglio camerale ho esposto le linee programmatiche del mio prossimo mandato 2021-2026 parlando con il cuore e con una linea strategica ben chiara. Al contempo ho ascoltato con assoluta attenzione le parole dei Consiglieri Camerali e i temi che hanno voluto evidenziare e che rientreranno nelle prossime pianificazioni. La nostra attenzione sarà ai settori che hanno pagato il prezzo più caro a causa della pandemia come il turismo. Abbiamo costituito con la Regione del Veneto l’osservatorio Turistico Regionale. Ci saranno progetti volti alla promozione dei territori per il rilancio e l’attrattività anche in vista dei grandi eventi come i Giochi Olimpici e Paralimpici invernali Milano - Cortina 2026 che si terranno proprio qui in Veneto. Una grande occasione che non dobbiamo perdere attendendo che accada, ma che dobbiamo prendere come guida, come progettualità. L’ internazionalizzazione è un aspetto che abbiamo preso molto sul serio dal momento che con la Regione del Veneto e le Camere di Commercio del Veneto abbiamo dato vita a Venicepromex l’agenzia regionale che gestirà l’affiancamento delle imprese che vogliono internazionalizzare la loro presenza nei mercati sovranazionali. La società è destinata a diventare un punto di riferimento in particolare per le imprese più piccole e meno organizzate.

L’importanza che caratterizza la Camera di Commercio di Treviso, Belluno|Dolomiti da Lei presieduta, evidenzia un mix di preziosi elementi attraverso un marketing territoriale di tutto rispetto. In che cosa consiste?

Innanzitutto, gli attori protagonisti vanno dalla pianura alla montagna. Dalle ville venete patrimonio Unesco, si passa per le colline Unesco del Prosecco di Conegliano – Valdobbiadene, per raggiungere le Dolomiti altro patrimonio dell’Umanità. Mi creda una grande responsabilità affinché l’economia, la qualità della vita, l’ambiente, le risorse umane possano aver il meglio dalle nostre attività cosicché il turismo, l’innovazione, la digitalizzazione e la Responsabilità Sociale d’Impresa siano espressione della bellezza di fare impresa. Un dialogo dalla pianura alla montagna per presentarsi ai mercati esteri con tutte le potenzialità che la nostra eccellenza imprenditoriale sa esprimere. Per questo ambizioso obiettivo che perseguo sin dal mio primo mandato è indispensabile che pubblico e privato si parlino volti ad una attenta valorizzazione delle espressioni territoriali diverse, consapevoli che ciascuna ha bisogno dell’altra.

È stata avviata una significativa, moderna e concreta azione di collaborazione tra la Camera di Commercio, la Regione del Veneto, il mondo della scuola e dell’imprenditoria e la Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs (Federazione riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico). Questa partnership finalizzata alla realizzazione del Progetto “Generazione 2026 - Sport Powered by youth and education” nell’ambito del Progetto Italympics2026, un Programma originale che sarà di esempio per altre realtà territoriali, su quali presupposti e/o obiettivi si fonda?

Sono contento che il Progetto “Generazione 2026 - Sport powered by youth and education” abbia già preso avvio, condiviso con la Regione del Veneto, l’Ufficio Regionale Scolastico per il Veneto e la FICTS. Coinvolgerà anche le aziende dello Sportsystem di Treviso. A questo proposito ho già incontrato il Presidente della Nordica Alberto Zanatta. Apriremo un tavolo tecnico con gli attori interessati, come il Museo dello Scarpone. Siamo certi che daremo un importante contributo per creare la cultura dello spirito olimpico e paralimpico alle nuove generazioni. Sarà anche una promozione di valore dei luoghi che sicuramente diventeranno “luoghi del cuore” e faranno innamorare e ritornare per viverne l’esperienza. Sarà un viaggio di una squadra per prepararsi ad un evento mondiale di cui ne beneficerà tutta Italia.

Perché la Camera di Commercio di Treviso, Belluno|Dolomiti ha scelto la FICTS quale rilevante “compagna di viaggio” per puntare sui giovani, per sostenere l’imprenditoria e per ripartire alla grande: “Tutti insieme appassionatamente!” verso Milano-Cortina 2026? 

Sono abituato di avvalermi di importanti partner per raggiungere gli ambiziosi progetti che mi prefisso. La FICTS nella persona del Prof. Ascani è tutto ciò che si può desiderare per aver competenza, capacità strategiche e organizzative coinvolgimento, visione internazionale e principi sani per costruire politiche per i futuri imprenditori, professionisti, sportivi ecc. Sappiamo quanto sia importante il buon esempio. Ciascuno di noi ha avuto un maestro, una figura importante nella propria vita che è stata d’ispirazione per la propria carriera. Ecco, credo che scegliere un partner come la FICTS come il Prof. Ascani e la Regione del Veneto nella persona dell’Assessore Donazzan, significhi essere “in una squadra di prima classe”.

Il Vostro video Sulle ali della Camera” vincitore del Premio “Candido Cannavò per lo Spirito Olimpico” al Festival Internazionale “Sport movies & tv 2020” (Milano) ha sintetizzato quel senso di comunità da condividere attraverso eventi culturali e sportivi in sintonia con l’ambiente che generano economia insieme a Sport System, Assosport, etc. In questa azione innovativa quali saranno le potenzialità delle aziende verso i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano-Cortina 2026?

Le aziende trevigiane e bellunesi hanno nel proprio Dna l’internazionalizzazione. Esportano il 50% delle proprie produzioni, sono abituate ai mercati esteri ad ascoltare cosa vogliono e a creare prodotti eccezionali, profilati e che sanno rispondere alle esigenze specifiche per nicchie di mercato.  Milano – Cortina 2026 è una grande festa che rientra perfettamente nei piani di promozione, di sostegno al territorio e di nuova consapevolezza che qui si fanno gli occhiali che tutti indossano nel mondo, che qui è il regno dello Sportsystem, dove si creano le scarpe tecniche più amate dai campioni. Ecco che i giochi olimpici invernali sono tutto questo, una grande potenzialità, se ben sfruttata, e magari le aziende saranno sponsor dell’evento o degli eventi correlati. 

La Piattaforma sportmoviestv.com con i suoi 27.234 video gratuiti online di cultura sportiva e la Vostra eccellente “Carta dei Valori” per la responsabilità sociale delle imprese costituiscono due capisaldi unici quanto qualificati per un know-how vincente delle aziende e delle Istituzioni. Siamo all’avanguardia?

Direi proprio di sì, senza alcun dubbio perché responsabilità sociale d’impresa significa rivedere i vecchi modelli e ripensare al servizio che il proprio prodotto deve dare al proprio cliente che viene messo al centro dell’attenzione. Per noi è una guida che accompagna da ben dieci anni la nostra attività facendoci tenere sempre l’attenzione sul capitale umano, l’importanza del rispetto della fonte, della corretta informazione e trasparenza. Abbiamo ricevuto importanti parole di apprezzamento, come il commento del Ministro Giancarlo Giorgetti che ci ha onorato di queste parole: Non si possono non apprezzare i valori che la vostra Comunità persegue: ascolto, rispetto, collaborazione sono ispirazione e obiettivo dell’attività quotidiana. Ben si sposa a questa filosofia la piattaforma sportmoviestv.com che offre all’utilizzatore ciò che cerca e con la multimedialità ora indispensabile, in tempi immediati, impensabili sino a pochi mesi fa.

Presidente, il Suo proficuo, quotidiano impegno su diversi fronti – quale il Suo importante ruolo nell’Unioncamere - ci fa ben sperare per una rapida ripresa? Quali ostacoli rimangono da superare?

Per la ripresa ci sono già buone prospettive perché le nostre imprese non sono state con le mani in mano e stiamo recuperando i valori del 2019, certo non in tutti i settori. Sono oltre 534mila le opportunità di lavoro offerte dalle imprese italiane a luglio e salgono a circa 1,3 milioni avendo come orizzonte previsionale l’intero trimestre luglio-settembre. Segnali positivi arrivano dal mondo delle imprese, con una domanda di lavoro che supera i livelli di luglio 2019 (+106mila con riferimento al mese; +658mila nel trimestre).

Gli ostacoli? I soliti, burocrazia, soluzioni estemporanee rispetto ad una pianificazione a lungo termine, mancanza di infrastrutture, mancanza di rete e molti campanili. Le faccio un esempio il Consiglio di Stato il 29 marzo scorso ha annullato il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) che permetteva la costituzione delle startup innovative direttamente online, senza alcuna “vidimazione” del notaio, in altri termini, “in assenza di atto pubblico”. Dopo il decreto del 2016 le Camere di Commercio del Veneto hanno attivato un portale dedicato (startup.registroimprese.it) all’interno del quale è possibile compilare il proprio statuto ed alla conclusione del processo si riceveva una consulenza gratuita prima di firmare digitalmente l’atto e di inviare la documentazione all’Agenzia delle Entrate per la registrazione. 

Un servizio che, in questi anni, ha dato risultati soddisfacenti (circa 40 iscrizioni all’anno in ogni Camera di Commercio) permettendo ai giovani fondatori di start up innovative di abbattere tempi e costi. Oggi, invece, vi è l’obbligo di recarsi dal notaio con un allungamento dei tempi e dei costi delle procedure. Il Veneto è la seconda regione italiana per presenza di start up innovative dopo la Lombardia si contano, secondo i dati Infocamere, 1034 start up innovative che rappresentano l’8,23% del totale nazionale. Per le start up innovative costituite in Camera di Commercio era prevista un importante fase di controllo secondo i principi e le regole dell’antiriciclaggio come già successo di recente con la distribuzione delle risorse del fondo salva-imprese.

Questa è la situazione più inaudita che mai avrei pensato di dover raccontare: le start up innovative sono il motore per far correre transizione digitale ed innovazione.  Allora ci chiediamo perché con la mano destra si indica una direzione e con la sinistra quella diametralmente opposta, ma questo fa parte della tradizione italiana spesso vittima delle corporazioni. Per questo mi appello al Governo, al Presidente Draghi, alle forze politiche, alle associazioni di categoria per dare una soluzione al problema. Le Camere di Commercio sono a fianco di imprese e dei giovani imprenditori. Con queste decisioni si incentiva la fuga dal nostro Paese e ci lasciamo scappare le energie migliori. Poi non ci possiamo lamentare (a cura di S. T.)

 Il Prof. Ascani: “I giochi, festa dei giovani di tutto il mondo”

“I Giochi Olimpici sono la Festa dei giovani di tutto il mondo”: con questa frase inizia il messaggio del Prof. Franco Ascani Presidente della FICTS (Federation Internationale Cinema Television Sportifs) alla vigilia dei Giochi Olimpici e Paralimpici Estivi Tokyo 2020. Il video-messaggio completo è disponibile al link https://bit.ly/3eD0Kbl

Amici sportivi, Amici Olimpici, mentre stiamo partendo con i Giochi Olimpici e Paralimpici Tokyo 2020, ritengo doveroso inviare un messaggio ai protagonisti di quella che comunque deve essere “La Festa dei giovani di tutto il mondo”. In questo particolare momento, vorrei aggiungessimo al motto “più veloce, più alto, più forte” la parola “insieme” per esserlo nello sport e nella vita e per centrare ambiziosi obiettivi. Questo dovrebbe essere l’impegno per un adeguato adattamento alle sfide quotidiane che questo nuovo mondo richiede. Nella mia veste di Presidente, ed a nome dei 123 Paesi affiliati alla FICTS (Federation Internationale Cinema Television Sportifs riconosciuta dal CIO-Comitato Internazionale Olimpico di cui sono Member of Commission for “Culture and Olympic Heritage”) intendo sviluppare e promuovere la cultura attraverso le immagini dello sport tra i cittadini delle diverse Nazioni con differenti stili di vita e, in questo contesto, vorrei esprimere il più sentito riconoscimento a tutti gli Organizzatori dei 20 Festival nei 5 Continenti del Campionato Mondiale del Cinema, della Televisione e della Cultura Sportiva che si concluderà con “SPORT MOVIES & TV 2021” dal 9 al 14 Novembre in Italia a Milano futura sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali 2026.

 

Il Prof. Franco Ascani con i giovani dei “Trofei di Milano

Un appuntamento che sarà ispirato ai temi “Olimpici” ed alla “Donna nello sport” con la qualificata partecipazione di network mondiali, campioni sportivi, produttori e registi con il meglio delle loro opere 2021. sportmoviestv.com è anche il nome della nuova piattaforma della FICTS, la prima digital community che mette a disposizione gratuita, su tutti i device, 27.234 video on-line. Il mio messaggio si trasforma in un abbraccio virtuale ai media ed a tutti gli operatori del settore che concretizzeranno i valori olimpici all’insegna dell’universalità, dell’amicizia, della fratellanza, della solidarietà, dell’etica, della sostenibilità e della pace.

W i Giochi Olimpici!

Thank you very much, muchas gracias, merci beaucoup, muito obrigado, herzlichen dank, grazie mille” 

“Tokyo 2020” ogni giorno sulla piattaforma www.sportmoviestv.com

La Piattaforma  www.sportmoviestv.com (www.sportmoviestv.com/piattaforma-sportmoviestv), la prima Digital Community con 27.234 video gratuiti sullo sport che celebrano, raccontano e si ispirano al gesto sportivo, visibili on-line su tutti i device e catalogati in 10 playlist tematiche, per tutta la durata dei Giochi Olimpici (23 luglio – 8 agosto) e Paralimpici (24 agosto – 5 settembre) Tokyo 2020 offrirà servizi esclusivi di informazione e comunicazione per rimanere aggiornati in qualsiasi momento sulla manifestazione con riepiloghi audiovideo giornalieri sulle competizioni di tutte le discipline olimpiche, a distanza di 24 ore dalla loro conclusione, nell’Area “Calendario dello Sport Internazionale” della Piattaforma (www.sportmoviestv.com/calendario-dello-sport/). www.sportmoviestv.com offrirà la possibilità, a coloro che per ragioni di fuso orario non potranno assistere in diretta a tutte le gare dei Giochi, di avere un database a disposizione dove rivederle poche ore dopo il loro svolgimento. Post di recap e di approfondimento saranno pubblicati sui canali social della Federazione per tutto il periodo.

Save the date. “Sport Movies & tv 2021”: a Milano dal 9 al 14 Novembre

Milano (Italia), dal 9 all’14 Novembre 2021, ospiterà - in presenza e on-line - “SPORT MOVIES & TV 2021 – 39th Milano International FICTS Fest” (www.sportmoviestv.com) Finale di 20 Festival (nei 5 Continenti) del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva. L’organizzazione dell’evento fa capo alla FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs (123 Nazioni affiliate presieduta dal sottoscritto Membro della Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO) riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico che promuove i valori dello sport contribuirà alla promozione dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 e di Beijing 2022 attraverso una serie di eventi durante il Festival di Milano.

“SPORT MOVIES & TV 2021”, sei giorni di Tv, Cinema e Cultura sportiva all’insegna dello slogan “FICTS is Culture through Sport”, costituisce un qualificato momento di incontro per Network mondiali (tra cui i rappresentanti dei 1.725 canali televisivi sportivi dei 5 Continenti), new media, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, radio, agenzie pubblicitarie e di comunicazione che illustreranno l’universo della televisione e del cinema sportivo attraverso documentari, spot, reportage, fiction, cartoon, etc. in una delle 7 Sezioni competitive.

Nuove prestigiose sedi diffuse in collaborazione con organizzazioni culturali, sportive e accademiche, ospiteranno il tradizionale evento internazionale ad ingresso gratuito (con accredito obbligatorio) che si articolerà in 100 Proiezioni, 3 Meeting / Webinar, 2 Workshop e le 8 Mostre. L’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia (Piazza Città di Lombardia, 1) ospiterà la “Cerimonia di Inaugurazione” (9 Novembre) e la “Cerimonia di Premiazione” (14 Novembre) con la consegna delle “Guirlande d’Honneur” ovvero dell’“Oscar del Cinema e della Tv sportiva” (oltre alle “Mention d’Honneur” e ai “Premi Speciali”) ai vincitori del Festival. La “Fondazione Riccardo Catella” (Via Gaetano de Castillia, 28), anticamente set cinematografico dotata di spazi multifunzionali sviluppati su due piani, ospiterà Mostre e Proiezioni dei film in concorso.

Nell’anno dei Campionati di calcio Euro 2020, per gli appassionati di questa disciplina e di cinema è prevista un’ampia vetrina con le produzioni iscritte nella Sezione “Movies & Tv Football” alla 39a  edizione di “SPORT MOVIES & TV – MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST” (www.sportmoviestv.com).

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
         aziende cultura eventi Festival internazionale invernali momento responsabilità sportiva start TOKYO Treviso valori Veneto video vita Cinema Giochi giovani innovative messaggio mondo MOVIES Olimpico promozione SPORT Sportifs sportivi SPORTMOVIESTV SQUADRA 2020 2021 2026 attenzione Camera Camere Cortina importante mercati Milano Novembre Olimpici PIATTAFORMA  Presidente Ascani Commercio evento festa FICTS imprese Internationale Paralimpici Prof Regione rispetto saranno
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Tessile, moda e accessori: domande dal 22 Settembre
22 settembre 2021
Convegni e corsi
  Domani in streaming: Forum Compraverde Comuni Termali. Ultimo giorno per iscriversi!
20 settembre 2021
Sport
  Due squadre per il weekend degli assoluti di società, con una dedica speciale per Giulia Marin - Atletica, Team Treviso
17 settembre 2021
Eventi
  + Resilient Transfer ''Social Innovation and Tourism''
23 settembre 2021
Promozione
  Country Presentation Cile
22 settembre 2021