29/01/2023  ore 16:40   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

Giorgetti autorizza investimento di 25 milioni nell'agroindustria

25/11/2021 | Economia |  Il ministro: La ricerca e l’innovazione sono fattori centrali per la crescita economica

Fonte: ufficio stampa MISE

Giovedì, 11 Novembre 2021 - Il Ministro Giancarlo Giorgetti ha autorizzato l’accordo di sviluppo industriale presentato dalla società IN.AL.PI., per realizzare in Piemonte a Moretta (Cuneo) una linea di impianti e macchinari tecnologicamente innovativi nel settore agroindustriale del lattiero-caseario.

Sono previsti investimenti complessivi per circa 25 milioni di euro, a sostegno dei quali il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione circa 9,8 milioni di euro. La ricerca e l’innovazione sono fattori centrali dello sviluppo e della crescita economica - ha dichiarato il Ministro Giorgetti, che ha poi sottolineato: il Mise sostiene progetti che puntano all' ammodernamento e alla trasformazione tecnologica dei processi produttivi di aziende come IN.AL.PI che innovano e investono nel settore agroindustriale.

Il progetto prevede un rafforzamento della produzione di latte in polvere, da destinare prevalentemente al settore dolciario, attraverso un piano di  investimenti in tecnologie 4.0 che consentirà un efficientamento del processo produttivo, anche in termini di sostenibilità ambientale, e un incremento occupazionale.
« Indietro   
Tag clouds
agroindustriale Giorgetti investimenti Mise sviluppo euro Ministro settore
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Superbonus - Economia - L''Assessore Marcato: “Serve un intervento straordinario per sbloccare i crediti delle imprese”
27 gennaio 2023
Convegni e corsi
  PREMIO STARTUP D’IMPRESA LUCIANO MIOTTO 2022
24 gennaio 2023
Sport
  Il calcio a 5 femminile in passerella al Paladosson
23 gennaio 2023
Eventi
  Sabato 28 gennaio ore 18.00 - Spettacolo "Fragile e violento", Teatro Da Ponte Vittorio Veneto - Entrata libera
27 gennaio 2023
Promozione
  Il Presidente Pozza ha incontrato il Presidente dell’ANSAP Cav. OMRI Iuliano Flaviano
26 gennaio 2023