30/01/2023  ore 19:21   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

Il Cipess e l’ok alla nuova concessione A4 Venezia-Trieste, il presidente Mario Pozza: ora dalla burocrazia si passi ai cantieri  

24/12/2021 | Economia | 

Fonte: ufficio stampa Unioncamere del Veneto

Il presidente di Unioncamere del Veneto, Mario Pozza, commenta così l’aggiornamento dell’Accordo di Cooperazione per l’affidamento in concessione delle tratte autostradali l’A4 Venezia-Trieste, A23 Palmanova-Udine, A28 Portogruaro-Conegliano, A57 Tangenziale di Mestre per la quota parte e A34 raccordo Villesse-Gorizia: - è sicuramente un segnale positivo che premia il lavoro della Regione del Veneto e del Friuli Venezia Giulia e la capacità di fare squadra di un territorio, ma ora è necessario che si passi dalla burocrazia ai cantieri. La competitività delle imprese in quest’area che è locomotiva del Paese passa naturalmente per le infrastrutture.

Il presidente Pozza si concentra, poi, sul tratto dell’A4 Venezia - Trieste: - è necessario avere un cronoprogramma preciso per iniziare i lavori che sono fondamentali per mettere la parola fine al bollettino di guerra a cui stiamo assistendo in questi mesi che, purtroppo, ha provocato una lunga scia di morti. Questa infrastruttura è fondamentale perché rappresenta la porta per le imprese verso Est ed è inaccettabile che quasi quotidianamente ci siano disagi e code. Questo è un fattore che pesa sulla competitività delle nostre imprese

Come Unioncamere del Veneto, da tempo, stiamo sottolineando l’importanza di questa tratta a livello nazionale e la decisione del Cipess testimonia l’attenzione da parte del Governo. Ora ci attendiamo che ci sia un’accelerata e che si arrivi in tempi rapidi all’apertura dei cantieri per mettere in sicurezza questo tratto autostradale.
« Indietro   
Tag clouds
Pozza tratto Veneto competitività imprese mettere necessario stiamo parte Trieste Venezia cantieri presidente Unioncamere
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  48mila imprese in più nel 2022 (+0,8%), 21mila nelle costruzioni
30 gennaio 2023
Convegni e corsi
  PREMIO STARTUP D’IMPRESA LUCIANO MIOTTO 2022
24 gennaio 2023
Sport
  Il calcio a 5 femminile in passerella al Paladosson
23 gennaio 2023
Eventi
  #controlemolestie - Associazione Nazionale Alpini
30 gennaio 2023
Promozione
  Bonus export digitale. Sviluppo dell''attività di esportazione delle micro e piccole imprese italiane manifatturiere
30 gennaio 2023