30/01/2023  ore 18:10   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

L’estate trevigiana ritorna con Suoni di Marca 2022

08/07/2022 | Eventi |  L’evento musicale di Treviso ritorna dal 16 al 30 Luglio 2022

Fonte: ufficio stampa Suoni di Marca

Col 2022 si festeggia un grande ritorno a casa. Suoni di Marca 2022, l’evento più amato dell’estate trevigiana, torna alla sua conformazione classica, riportando l’intera area delle Mura di Treviso, palchi compresi, alla portata di tutti e in sicurezza. 

15 serate, dal 16 al 30 Luglio, con apertura giornaliera dalle 18:00 per un festival aperto a chiunque e all’insegna della buona musica nazionale e internazionale, del gusto e dell’artigianato di qualità. 32 anni per uno degli appuntamenti estivi più seguiti d’Italia in grado di dare una nuova vita alla città.


Treviso, 8 Luglio 2022. Sono davvero lieto che l’estate trevigiana ascolterà le note di Suoni di Marca – evidenzia Il Presidente della Camera di Commercio di Treviso -Belluno|Dolomiti Mario PozzaManifestazioni di qualità artistica e promozionale come Suoni di Marca fanno vivere un’intera città rendendola attrattiva e viva per i cittadini e turisti favorendo le attività economiche. Si crea così un’armonia volta a un turismo sostenibile che rinnova il tessuto sociale vissuto in rete tra istituzioni pubbliche, Camera di Commercio e il Comune, e le aziende private che fanno buona impresa a vantaggio di tutti. Guardare ai giovani e creare eventi conviviali nella qualità dell’offerta, ci porta ad una città che guarda con fiducia a nuove occasioni per creare comunità, legami sociali solidi e un’accoglienza per il turista sempre più
strutturata.

La novità dell’edizione di quest’anno riguarda l’accesso all’area delle Mura. A differenza dell’anno scorso si è abbandonata la formula dei concerti a biglietto, riunificando i palchi al percorso tra gli stand, ma il festival chiede al suo pubblico un piccolo aiuto. 1€ di contributo responsabile per accedere a tutta l’area e così supportare simbolicamente Suoni di Marca dopo questi due anni difficili per la musica dal vivo e gli eventi aggregativi.

Un gesto di grande valore per una delle manifestazioni italiane più longeve di sempre e che da sempre propone il giusto intrattenimento per i cittadini di tutte le età.
Gli ospiti sono numerosissimi tra il Palco Caccianiga, su cui si alternano live e dj set prima e dopo dei concerti principali, e il Palco San Marco, main stage storico su cui si esibiscono i nomi di punta. Ce n’è per tutti i gusti, dal pop al rock, dalla musica latinoamericana al rap, passando per il folk, la disco, il cantautorato e il funk. Headliner di punta tra nazionali e internazionali come ad esempio: Savana Funk + Batisto Coco (16 luglio), Sud Sound

System (17 luglio), Carmen Consoli (19 luglio), Motta (20 luglio), Kid Creole & The
Coconuts (21 luglio), Tango Y Cielo (22 luglio), Inoki (23 luglio), Lele Croce, King Size,
Zagreb e Gianluca Mosole & New Band (24 luglio), The Zen Circus (25 luglio), Michele Bravi (26 luglio), ‘80 Festival - Jo Squillo e Sandy Marton (27 luglio) Grupo Compay Segundo (28 luglio), Bandabardò & Cisco (29 luglio) e Sir Oliver Skardy + Bengala Fire (30 luglio).

L’ultima grande sorpresa nel calendario di Suoni di Marca 2022 è il live de La Rappresentante di Lista, previsto per Lunedì 18 Luglio. La band capitanata da Veronica Lucchesi (cantante) e Dario Mangiaracina (polistrumentista) è in giro per tutta l’Italia col suo MyM – Ciao Ciao Edition, tour che prende il nome dalla riedizione del quarto album in studio contenente la hit sanremese Ciao ciao, certificata doppio disco di platino. 
Una serie di concerti inclusivi, ricchi di colore ed energia travolgente tra i capolavori del passato
(Apriti cielo!, Cosa farò, Bora bora, Siamo ospiti) i successi del presente (Diva, Amare, Maledetta tenerezza, Questo corpo) e una sana dose d’improvvisazione. LRDL è pronta per tornare sui grandi palchi per mettere la musica in primo piano e regalare una grande
festa al proprio pubblico.

Da anni siamo al fianco di Suoni di Marca e con orgoglio confermo la nostra presenza anche per questa edizione. Il nostro valore aggiunto è dare un contributo al territorio ed alla comunità; riuscire a regalare momenti di spensieratezza e di gioia tramite la musica rappresenta per noi un successo – fa sapere il Direttore Generaledi CentroMarca Banca Claudio Alessandrini Questo evento è un catalizzatore di energie positive per la città intera ed i suoi ospiti. Attraverso i concerti, organizzati da Paolo Gatto, che ringrazio, ed il suo team, i giovani e le famiglie potranno assistere a spettacoli di grande livello.

Tanta musica ma non solo. Come ogni anno Suoni di Marca ha saputo organizzare un festival a misura di ascoltatore, capace di rispondere efficacemente alle richieste di differenti fasce d’età, nel rispetto, ovviamente, delle normative del Protocollo Sanitario Covid-19 e delle Linee guida delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative. Tra spettacoli, enogastronomia, la Mostra-Mercato e le aree relax e di babysitting, la manifestazione propone un intrattenimento destinato a un pubblico eterogeneo che alterna la presenza di giovani, meno giovani e famiglie, nella consolidata location delle Mura di Treviso nell’area compresa tra Porta SS. Quaranta e Porta Caccianiga, facile da raggiungere in pochi minuti a piedi da ogni parte della città.

Marco Canella, Direttore Finanziario di Alì S.p.A. dichiara:
Dal 2019 siamo diventati partner di questa meravigliosa manifestazione che colora a suon di musica le calde serate estive della splendida città di Treviso, unendoci alla narrazione di un messaggio che evoca l’impegno a ripartire in un momento storico che non ha precedenti. Ciò che vogliamo comunicare è che dobbiamo salvaguardare e promuovere la cultura e le belle manifestazioni che hanno lo scopo di animare il territorio con delle proposte di intrattenimento che ci consentono di riappropriarci dei più gradevoli aspetti della vita comunitaria, apprezzando il patrimonio culturale che abbiamo e valorizzandolo con musica, buon cibo e animazioni. Noi saremo presenti con l’allestimento dell’intera Area Bimbi aperta tutti i giorni del festival dalle 17.00 alle 22.00. Tante sono le iniziative pensate per intrattenere i più piccoli: dai laboratori alle animazioni, dagli spettacoli teatrali agli spettacoli di bolle di sapone, ai tanti giochi da fare insieme all’iconica Mascotte arancione a forma di Accento. 
Porteremo un messaggio di educazione ambientale rivolto alle generazioni che rappresentano il
nostro futuro. A loro infatti regaleremo una pubblicazione che abbiamo intitolato Il mio pianeta: Alberi che in modo giocoso farà capire ai più piccoli l’importanza del rispetto del nostro patrimonio più grande: la natura. Non mancheranno altri divertenti gadget per tutte le età. La nostra mission da sempre è Alì Migliora la vita e crediamo che anche eventi di questo calibro possano contribuire a migliorare la vita di artisti.

Il Percorso del Gusto offrirà inoltre una grande varietà di specialità culinarie, dalle specialità locali ai gusti da tutto il mondo, dal finger e street food ai ristoranti storici del trevigiano. Questi i nomi che popoleranno il percorso: Maracanà, Rincon De España, Mexican, L’arrosticino, Churro, Osteria Toscana, America, Balkan Spirit, Quelli di Palermo, Albertini, La Lampada, Burger Brothers, Galloway, Rivoluzione Pizza, Mania di Patata, Gusti di Sicilia, CLL Bar Taga, Trevissa, Hamburgetto, Porco Brando-San Gabriel. Piatti per tutti i gusti, ma non dimentichiamoci del buon vino. Astoria Wines rinnova infatti la sua collaborazione con Suoni di Marca dopo la virtuosa prima partnership dello scorsonanno, portando non solo il suo Prosecco ma anche i vini fermi, bianchi e rossi. 

Filippo Polegato, AD di Astoria Wine, commenta:
Siamo felici di partecipare anche quest'anno a una festa unica in città, unica perché capace di unire nel divertimento famiglie, ragazzi, giovani e meno giovani. Non c'è posto migliore per brindare all'estate trevigiana, ovviamente con noi di Astoria. E vogliamo che ogni ospite musicale si porti a casa il Prosecco DOCG per mantenere un bel ricordo della nostra città.

Attenzione e cura per il territorio. L’edizione 2022 riproporrà il modello vincente degli anni
passati con la presenza di vari EcoPunti forniti da Contarina e dislocati nell’area del festival, dove i giovani volontari aiuteranno i visitatori ad eseguire una corretta raccolta differenziata dei rifiuti e a sensibilizzare il pubblico. La partecipazione di La Contarina S.p.A. all’evento, in qualità di partner tecnico, è significativa per il messaggio rivolto alle famiglie e ai giovani - categoria sensibile alla tutela e alla cura dell’ambiente - al fine di garantire la massima efficienza nella gestione dei rifiuti, e alla sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente e di educazione all’ecosostenibilità. Un fattore determinante che ha consentito di superare il 95% di raccolta differenziata nelle scorse edizioni, tanto da far aggiudicare a Suoni di Marca il titolo di Festival più Ecosostenibile del Triveneto rientrando tra i più virtuosi nella buona gestione dei rifiuti. Il tema della sostenibilità lega il Festival a diversi suoi partner, tra i tanti ricordiamo anche Ascotrade che quest’anno promuove, tramite il suo Ecogame Una Giornata Leggera, la sensibilizzazione e la promozione degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030, aiutando i cittadini a valutare la propria impronta sull’ambiente.

Anche per l’edizione 2022 Ascotrade sarà Main Partner di Suoni di Marca. – ha dichiarato Filippo Boraso, Direttore Generale di Ascotrade – Questo festival accompagna l’estate trevigiana da più di 30 anni, valorizzando le storiche Mura di Treviso e diffondendo l’energia della musica in città. Per tutta la durata dell’evento saremo presenti sulle mura con lo stand “Una Giornata Leggera”, l’Ecogame Ascotrade che aiuta a prendere consapevolezza di quanto le nostre azioni giornaliere pesino sull’ambiente, offrendo nuovi spunti per un uso consapevole delle risorse. Invitiamo tutti i trevigiani a venirci a trovare e a giocare con noi per vincere premi
ecosostenibili.

Altra collaborazione confermata per questa edizione di Suoni di Marca 2022 è quella con
Radio Kiss Kiss, tra le radio di punta della penisola nonché partner fidato del Festival da ormai diversi anni. Radio Kiss Kiss, emittente dinamica che grazie al suo palinsesto e alle scelte musicali oggi rappresenta la sesta radio più ascoltata d’Italia, con 5,42% di AQH share nel secondo semestre 2021. Radio Kiss Kiss è in costante crescita: in soli 4 anni, tra il 2018 e il 2021, ha registrato un aumento del + 40%, conquistando un pubblico sempre più ampio sui target commercialmente più interessanti (83% di ascolto nella fascia 18-54).
Suoni di Marca 2022 è patrocinato da Comune di Treviso, Regione Veneto, Provincia di
Treviso, Estate Incantata, RetEventi e sostenuto da Camera di Commercio di Treviso e
Belluno. Suoni di Marca ringrazia per il supporto Forst, CentroMarca Banca, Ascotrade, Alì, La Contarina, Civis, Astoria e Radio Kiss Kiss.

LOCATION
Mura di Treviso
Viale Bartolomeo d’Alviano, centro storico area nord di Treviso
Porta SS. Quaranta - Vicolo Caccianiga


LE ATTIVITÀ PER I BAMBINI E LE FAMIGLIE
a cura di Alì S.p.A con Teatro Invisibile

- Sabato 16: a tutta creatività – libero sfogo alla fantasia;
- Domenica 17: magie di bolle, colori e palloncini;
- Lunedì 18: burattini di carta (serpente, cane, gatto);
- Martedì 19: a tutta sabbia – barchetta in bottiglia e variopinte creazioni con sabbiarelli
colorati fai da te;
- Mercoledì 20: accessoriamo – portamonete e porta-cellulare estivo (in stoffa decorata e
con chiusura a bottone automatico);
- Giovedì 21: atmosfera di circo con acrobata che si sposta sul filo ed elefante sulla palla;
- Venerdì 22: leggeri come il vento: girandole e coccinelle;
- Sabato 23: giochi porta con te: tris e dadi che si illuminano al buio;
- Domenica 24: magie di bolle, colori e palloncini;
- Lunedì 25: animali svolazzanti (elefante con proboscide che si soffia, catenella
decorativa di rondini che muovono le ali);
- Martedì 26: creiamo occhiali di cartone, cravatte, baffi, maschere e altri buffi accessori
per farci dei selfie sul fondale del castello;
- Mercoledì 27: voglia di mare con decoupage su conchiglie e realizzazione di
coloratissimi animali marini di carta semoventi (polipo, pesce);
- Giovedì 28: unicorni e clown ballerini;
- Venerdì 29: gioielli estivi;
- Sabato 30: Lanterne che si illuminano davvero per decorare terrazze e giardini estivi
- Domenica 31: magie di bolle, colori e palloncini.
E poi tanti disegni da colorare, timbrini, e giochi a disposizione come la tenda da circo con
i libretti da sfogliare, gli hula hop, il pannello circolare per fare canestro, tiro al bersaglio
con le palline in velcro, il fondale col castello per le foto.



AREA ESPOSITIVA, MOSTRA-MERCATO, AREA ARTIGIANATO

- Vintageria Venezia: vestiti vintage
- GVintage: vintage vestiti e occhiali
- Shikara: vestiti secondomano luxury
- Alfio Bau: gioielli in metallo fatti a mano
- Sweet Park: liquirizia
- Officine Li Volsi: vestiti
- Fudo Store: anelli, accessori, piercing, abbigliamento
- Bercana Cuprum: gioielli in pietre dure e rame
- Entropia di Anastasio Emanuele: alimentari americani
- O Sweet Home: biscotti belga
- Luce di Seta: vestiti in seta
- Yamato Antiques: erboristeria, resine, radici
- iWell Group: purificazione acqua
- The Cod: CD e oggettistica
- Vitanova
- Yeah Tshirt: magliette
- Mandorla Mistica: oli essenziali, cristalloterapia

« Indietro   
Tag clouds
edizione evento pubblico qualità 2022 Ascotrade città festival intera Kiss Mura spettacoli Suoni Treviso vita area bolle Ciao concerti estate gusti Marca musica partner Porta Radio tutta vestiti ambiente Astoria famiglie giovani trevigiana
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  48mila imprese in più nel 2022 (+0,8%), 21mila nelle costruzioni
30 gennaio 2023
Convegni e corsi
  PREMIO STARTUP D’IMPRESA LUCIANO MIOTTO 2022
24 gennaio 2023
Sport
  Il calcio a 5 femminile in passerella al Paladosson
23 gennaio 2023
Eventi
  #controlemolestie - Associazione Nazionale Alpini
30 gennaio 2023
Promozione
  Bonus export digitale. Sviluppo dell''attività di esportazione delle micro e piccole imprese italiane manifatturiere
30 gennaio 2023