04/02/2023  ore 03:45   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

Domenica 24 Luglio 2022: Estate Tizianesca 2022

13/07/2022 | Eventi |  Presentazione a Milano della grande mostra di Jheronimus Bosch e l’Antirinascimento

Fonte: ufficio stampa Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore 












Domenica 24 Luglio ore 18.00

Bernard Aikema
Jheronimus Bosch e l’”Antirinascimento”. Presentazione della grande mostra a Milano, Novembre 2022 - Marzo 2023
Magnifica Comunità di Cadore - Pieve di Cadore

Bernard Aikema illustrerà il progetto della mostra organizzata dal Comune di Milano a Palazzo Reale, frutto di una lunga e approfondita ricerca accademica, riferendo del successo di Bosch quale creatore di visioni fantastiche in relazione alle tendenze del collezionismo del tempo e della ricezione artistica da parte del Rinascimento spagnolo e italiano. Legami importanti con l’arte di Bosch si possono infatti cogliere in opere di primissimo piano, tra gli altri, di Tiziano, El Greco, Savoldo. La mostra offrirà dunque per la prima volta al pubblico italiano ed internazionale l’opportunità di familiarizzare col ruolo di Bosch all’apice del cosiddetto “anti-Rinascimento” che aveva preso piede in Europa.
Laureato ad Amsterdam, professore all’Università di Nimega (Olanda) e Lovanio (Belgio), è stato guest Professor a Princeton e ad Harvard, ha tenuto conferenze sull’arte veneta in molti Paesi europei e nel nord America, è autore di oltre 100 pubblicazioni in inglese e italiano sulla pittura e il disegno veneziani. 

I metodi di ricerca spaziano dalla filologia all’iconologia, alla storia sociale dell’arte. E’ stato ideatore e co-curatore di mostre che si sono tenute alla Fondazione Cini, ad Amsterdam e a New York. Nel ’99 a Venezia a Palazzo Grassi cura “Il Rinascimento a Venezia e la pittura del Nord”; ha avviato l’attività della Fondazione Tiziano e Cadore impostando i metodi di ricerca del Centro Studi, del quale è stato presidente del Consiglio scientifico dal 2003 al 2020; a Roma nel 2010, alla Galleria Borghese la mostra “Lucas Cranach. L’altro Rinascimento”; a Verona al Palazzo della Gran Guardia “Paolo Veronese, l’illusione della realtà” (2014). 
Nel 2017 ha curato la mostra per Palazzo DucaleJheronimus Bosch e Venezia” ed è stato supervisore dell’esposizione “Tiziano, Tintoretto, Veronese”, allestita al Museo Puskin di Mosca. Nel 2018 ha curato a Palazzo Reale di Milano “Albrecht Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia”.



« Indietro   
Tag clouds
italiano Palazzo ricerca Amsterdam curato mostra Reale Rinascimento stato Tiziano arte Bosch Fondazione metodi Nord pittura Venezia Milano Veronese
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Energia: -24% bolletta elettrica per le piccole imprese nel I trimestre 2023
3 febbraio 2023
Convegni e corsi
  Seminario: How to Start Your Business
2 febbraio 2023
Sport
  Il calcio a 5 femminile in passerella al Paladosson
23 gennaio 2023
Eventi
  #controlemolestie - Associazione Nazionale Alpini
30 gennaio 2023
Promozione
  Bonus export digitale. Sviluppo dell''attività di esportazione delle micro e piccole imprese italiane manifatturiere
30 gennaio 2023