27/01/2023  ore 16:21   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

Conferenza di Orietta Lanzarini il 5 dicembre: Carlo Scarpa e Antonio Canova

01/12/2022 | Eventi |  L'evento si svolgerà presso l'auditorium spazi Bomben e in streaming sul canale Youtube della Fondazione Benetton

Fonte: Ufficio stampa Fondazione Benetton Studi Ricerche






Dialoghi attorno a Ca’ Scarpa
ciclo di incontri pubblici

Una corrispondenza d’amorosi sensi. Carlo Scarpa e Antonio Canova
conferenza di Orietta Lanzarini

Lunedì 5 dicembre ore 18.30
Treviso, auditorium spazi Bomben e in streaming sul canale Youtube della Fondazione Benetton

Lunedì 5 dicembre alle ore 18.30, con la conferenza Una corrispondenza d’amorosi sensi. Carlo Scarpa e Antonio Canova di Orietta Lanzarini, storica dell’architettura, Università degli Studi di Udine, prosegue, nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, e in streaming sul canale YouTube della Fondazione Benetton Studi Ricerche, il ciclo di conferenze Dialoghi attorno a Ca’ Scarpa, organizzato dalla Fondazione Benetton, a cura di J.K. Mauro Pierconti, curatore dello spazio espositivo di Ca’ Scarpa.

Contributi offerti da artisti, studiosi, poeti, fotografi, industriali, designer che sono entrati in contatto con l’opera di Carlo e Tobia Scarpa. Negli spazi di palazzo Bomben e di Ca’ Scarpa appuntamenti dall’approccio interdisciplinare, che a partire da campi diversissimi possano condurci a una riflessione più ampia e profonda sui molti significati dell’opera d’arte.

Questo nuovo “dialogo” pone al centro il rapporto fra Carlo Scarpa e Antonio Canova attraverso le soluzioni messe in campo dall’architetto per mostrare le opere dello scultore alla Gipsoteca di Possagno.

Grazie all’intervento di Orietta Lanzarini sarà possibile comprendere come le attenzioni e le cure di Carlo Scarpa nell’affrontare il difficile tema della realizzazione della nuova ala del museo abbiano compreso una moltitudine di approcci, sollecitazioni, rimandi: il tutto governato da quella luce che in molti modi entra al suo interno.

Vari sono gli studi di Orietta Lanzarini dedicati all’opera di Carlo Scarpa, a partire dalla sua tesi di dottorato, poi pubblicata, sulla relazione tra l’arte e i numerosi lavori di allestimento fatti da Scarpa per la Biennale di Venezia. A seguire, molte altre pubblicazioni che si sono sempre contraddistinte per la precisione e il rigore filologico, facendone un sicuro punto di riferimento per tutti gli studi scarpiani.
« Indietro   
Tag clouds
Bomben opera Ricerche Scarpa Studi Treviso arte attorno Fondazione Lanzarini spazi streaming Youtube Antonio canale Canova conferenza Dialoghi Orietta amorosi auditorium Benetton Carlo corrispondenza sensi
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Superbonus - Economia - L''Assessore Marcato: “Serve un intervento straordinario per sbloccare i crediti delle imprese”
27 gennaio 2023
Convegni e corsi
  PREMIO STARTUP D’IMPRESA LUCIANO MIOTTO 2022
24 gennaio 2023
Sport
  Il calcio a 5 femminile in passerella al Paladosson
23 gennaio 2023
Eventi
  Sabato 28 gennaio ore 18.00 - Spettacolo "Fragile e violento", Teatro Da Ponte Vittorio Veneto - Entrata libera
27 gennaio 2023
Promozione
  Il Presidente Pozza ha incontrato il Presidente dell’ANSAP Cav. OMRI Iuliano Flaviano
26 gennaio 2023