02/10/2022  ore 23:54   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 

PRESENTAZIONE DEL PORTALE TREVISOSYTEM.COM. Decimo Anniversario dell'avvio del portale.  

29/05/2012 | Promo |  30 maggio 2002 - 30 maggio 2012

prima di copertina _relazione-attività 2002 -2012 trevisosystem

Consulta tutto il documento

In occasione del 10° anniversario dall’avvio del Portale “Treviso System Online” si intende presentare una sintesi non di quanto è stato fatto in questo decennio, ma del servizio che questo strumento fondamentale per l'economia trevigiana effettivamente offre e di quanto potenzialmente è in grado di offrire agli utilizzatori che se ne servono in maniera efficace. Tale presentazione va pure considerata come una buona pratica, in quanto costituisce una soluzione operativa al problema, comune ad ogni economia territoriale, di promozionare e sviluppare il proprio sistema produttivo.

Il Portale è stato avviato nel 2002, dopo un'intensa attività preparatoria, assieme ad altro Portale (Web Dieci, tuttora esistente e pure molto utilizzato) di contenuto più tecnologico ed informatico, per migliorare l'economia locale sfruttando le potenzialità informative e comunicative di uno strumento ICT quale è appunto il Portale. La realizzazione dell'infrastruttura è stata compiuta da "Treviso Tecnologia", azienda speciale della Camera di commercio di Treviso che ha finanziato interamente il progetto. La successiva gestione è stata pure affidata a Treviso Tecnologia che ha continuato a condurre l'attività, su coordinamento e finanziamento camerale.

L'obiettivo originario, che è rimasto immutato nel tempo, è stato quello di creare uno strumento di marketing e di sviluppo territoriale a vantaggio della collettività provinciale. Certamente per raggiungere un tale obiettivo le iniziative possibili sono molte e la Camera di commercio, anche con la collaborazione della propria Azienda speciale, ne ha realizzate parecchie nel corso degli anni. Ma lo specifico strumento del Portale, in virtù delle tecniche ICT, ha permesso una maggiore diffusione dell'informazione ed una più capillare comunicazione non solo delle attività del sistema camerale, ma di quelle di tutta la comunità economica locale a vantaggio del marketing territoriale e dello sviluppo socio-economico. Il Portale, infatti, pur venendo gestito in ambito camerale, si avvale dello sforzo sinergico di tutte le istituzioni pubbliche e private, delle imprese e del terzo settore, cioè di tutte le componenti della società territoriale che contribuiscono allo sviluppo locale ed alle relazioni con il resto del mondo. In altri termini, non si tratta del sito dell'ente camerale o della sua azienda speciale, che ne hanno ciascuno uno specifico, ma del sito della comunità socio-economica provinciale.

SERVIZI

Le funzioni di marketing territoriale e di sviluppo socio economico si sono realizzate attraverso una serie di servizi volti a:

  • far conoscere l'assetto territoriale e le sue potenzialità di crescita non solo all'esterno, ma tra gli stessi cittadini ed operatori locali;
  • prospettare le politiche di sviluppo migliori nelle specificità territoriali, sia a livello aziendale che macroeconomico;
  • promuovere l'aggregazione e la cooperazione interna all'area e con le realtà esterne, anche a livello internazionale.

In questo modo, si è cercato di dare pratica applicazione ai più efficaci fattori di sviluppo economico, quali:

  • la conoscenza e la crescita del capitale umano;
  • l'innovazione, tecnologica e non, per lo sviluppo socio-economico;
  • la diffusione di un capitale sociale più ampio anche nelle relazioni internazionali;
  • il coinvolgimento del ruolo delle istituzioni nella conoscenza del contesto e nella guida delle politiche di intervento.

Per il perseguimento di tali fini e per il raggiungimento dei risultati desiderati, si sono avviate varie attività che hanno dato luogo a numerosi servizi mirati. A titolo di esempio, vengono qui indicati i principali, rinviando ad un documento allegato una maggiore analisi operativa degli stessi.

 I PRINCIPALI SERVIZI

Soltanto per meglio evidenziare l'efficacia di alcune realizzazioni in relazione agli obiettivi sopra indicati, si può sottolineare, a titolo di esempio, che:

  • la rubrica "Investire a Treviso" presenta i principali motivi di attrattività della provincia di Treviso per l'investitore esterno. Ovviamente le inefficienze e le disfunzioni del sistema Italia sono presenti anche qui, ma viene posta in evidenza la forte struttura manifatturiera dell'area con l'elevata propensione all'esportazione ed ai rapporti internazionali, nonché l'operosità e la determinatezza dell'imprenditoria e della manodopera locale;
  • la presentazione dei distretti produttivi della provincia non solo si è proposta come strumento di marketing territoriale, ma ha contribuito all'approfondimento della conoscenza dell’economia locale, generalmente poco nota per carenza di dati;
  • la recente rubrica "Oltre alla crisi" ha adattato i principali fattori di produttività e di sviluppo, riconosciuti a livello internazionale, alla realtà dell'economia trevigiana, per offrire spunti e suggerimenti concreti al sistema produttivo al fine di uscire dall'attuale crisi e di innescare un processo di sviluppo;
  • nella maggior parte dei servizi è stata sottolineata l'importanza dell’aggregazione e della cooperazione tra PMI per raggiungere i risultati delle grandi imprese e si sono valutati i vantaggi anche con modelli scientifici (in termini di analisi costi - benefici);
  • le frequenti "Newsletter" rivolte a tutti gli operatori sono ormai divenute uno strumento indispensabile di aggiornamento sistematico di dati ed informazioni sull'evoluzione dell'economia locale e sui principali eventi in materia socio-economica.

La funzione di marketing del territorio, inteso come promozione di relazioni commerciali, economiche, ma anche comunicative ed informative, viene svolta attraverso le notevoli potenzialità di network del portale.

CONCLUSIONI  

In sintesi "Treviso System Online" si presenta come uno strumento unico ed insostituibile nel suo campo di attività in quanto:

  • presenta una comunità socio-economica, anziché un'azienda, un ente o interessi individuali;
  • contribuisce ad alimentare il capitale umano, il capitale sociale e le reti, creando valore aggiunto ai fini dello sviluppo;
  • persegue una visione sociale di benessere collettivo, avendo adottato pure una "carta valori" e strumenti di "inclusione sociale";
  • attua, attraverso le tecniche informatiche e telematiche, una "comunicazione senza barriere", rivolta ad un continuo scambio informativo sia interno al territorio, sia nei confronti di tutto il resto del mondo anche con appositi servizi multilingue.

Non si ha notizia che un simile strumento esista specificatamente e con gli stessi contenuti a vantaggio di altri territori. Eppure molte aree del Paese, con ancora buone potenzialità nonostante la crisi, avrebbero bisogno di una promozione interna ed esterna per incentivare le opportunità latenti, oggi purtroppo accantonate a causa di una rassegnazione generale che si preoccupa soltanto di evitare gli effetti negativi della globalizzazione, senza ricercare quelli positivi. Per questo l'esempio di “Treviso System” può fungere da best practice da emulare.

Paradossalmente, a livello locale dettagliato i dati disponibili sono molto scarsi e, anche quando esistono, sono diffusi in maniera aggregata. Per la rilevazione di molti fenomeni si passa dal livello aziendale a quello provinciale, tralasciando la situazione dei territori intermedi (comuni, distretti, comprensori, ecc.).

La maggior parte dei siti di presentazione dei territori riguardano le attrazioni puramente turistiche e quindi non presentano le potenzialità socio-economiche dell'area descritta.

« Indietro   
Tag clouds
economia
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  Dal 3 al 7 ottobre la settima edizione della Settimana Anticontraffazione
30 settembre 2022
Convegni e corsi
  Webinar ''Bonus per l''Export Digitale''
28 settembre 2022
Sport
  Campionati Italiani Cadetti di Atletica: presentato a Carole l''evento tricolore
29 settembre 2022
Eventi
  Gustav Thoeni, invitato a GenerAZIONE2026 dal Presidente Alberto Zanatta ha ricevuto per mano dell’Assessore Regionale Elena Donazzan, la Guirlande d''Honneur
30 settembre 2022
Promozione
  Il Presidente Pozza ricorda Valerio Cescon
30 settembre 2022