30/05/2020  ore 09:40   
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo
 
Il Presidente del Nuovo Centro Estero Veneto incontra il Console Generale della Repubblica della Macedonia del Nord

10/10/2019 | Economia | 

Fonte: ufficio stampa Nuovo Centro Estero delle 
Camere di Commercio del Veneto 



 

Venezia, 9 ottobre 2019. Il Nuovo Centro Estero Veneto, funzione associata per l’internazionalizzazione delle Camere di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti e di Venezia Rovigo, ha incontrato il Console Generale a Venezia della Repubblica della Macedonia del Nord, Stojan Vitanov, accompagnato dal dott. Mattia Carlin, Vicepresidente dell’Unione dei Consoli Onorari d’Italia.

L’obiettivo del sistema camerale e del Nuovo Centro Estero Veneto è il divenire un punto di riferimento per le realtà imprenditoriali venete nell’approccio ai mercati internazionali, affinché il Veneto continui ad essere una delle regioni economiche europee più importanti. Il Nuovo Centro Estero Veneto fornisce alle imprese servizi di orientamento e promozione ai mercati esteri con l’obiettivo di favorire la nascita e la crescita, in tutto il mondo, di collaborazioni di natura commerciale e industriale. Necessaria per ottenere questi obiettivi è l’attivazione di una rete di contatti internazionali, oltre alla conoscenza delle opportunità per le imprese sui mercati più dinamici e strategici.

Sono lieto di favorire – ha affermato il Presidente del Nuovo Centro Estero Veneto Mario Pozza - i rapporti con l’interessante realtà della Macedonia del Nord, una Repubblica di piccole dimensioni, ma di forti potenzialità di crescita e opportunità per il tessuto imprenditoriale veneto sia per l’export che per gli investimenti, anche alla luce dell’avviamento dei negoziati per entrare nell’Unione Europea.
L’Italia è già uno dei partner strategici e il Veneto pesa con oltre il 20% sugli scambi commerciali con l’Italia: un ruolo di primo piano che intendiamo mantenere. Il Nuovo Centro Estero Veneto sarà accanto agli imprenditori che vorranno affrontare questa nuova sfida dell’ internazionalizzazione.

 

La Macedonia è infatti considerata una destinazione attraente per gli investitori esteri non solo per gli incentivi fiscali, ma anche per un ambiente d’affari “Investor friendly”, grazie anche a numerose e incisive riforme del sistema giuridico e tributario. Nel giugno 2019 sono iniziati negoziati per l’entrata nell’Unione Europea.

L’Unione Europea resta il tradizionale partner commerciale e l’Italia si colloca al 6° posto come fornitore con una quota del 5,6% e al 7° posto con una quota del 3,3% come Paese cliente. Vi sono quindi margini di crescita dell’interscambio.

 

Nel corso dell’accoglienza della delegazione, che si è tenuta presso la sede del Nuovo Centro Estero Veneto, (Marghera – VE),  sono state affrontate le tematiche settoriali rivolte alla promozione della cooperazione economica internazionale tra la Regione del Veneto e la Repubblica di Macedonia del Nord, per presentare le interessanti opportunità di affari, con particolare riferimento ai settori dell’agricoltura e dell’agroindustria.

 

Le imprese interessate possono rivolgersi al Nuovo Centro Estero Veneto e all'Ufficio promozione Estero delle Camere di Commercio per avere tutte le informazioni a disposizione. 

« Indietro    Pubblica su: 
OkNotizie Del.icio.us! Google! Facebook! Share
Tag clouds
2019 favorire Macedonia obiettivo realtà Repubblica strategici Veneto Camere commerciale Estero Europea mercati partner quota sistema ufficio Centro crescita esteri internazionali internazionalizzazione nbsp negoziati Nord Nuovo promozione riferimento Unione Venezia affari Commercio imprese Italia opportunità posto
Ultime news - tutte le categorie
Economia
  PIANO RILANCIO DELLA REGIONE DEL VENETO, IL PRESIDENTE MARIO POZZA: MESSA BENZINA PER FAR RIPARTIRE LA LOCOMOTIVA DEL NORDEST
29 maggio 2020
Convegni e corsi
  IL MANIFATTURIERO VENETO AI TEMPI DI COVID-19 - webinar gratuito Venerdì 5 giugno 2020
29 maggio 2020
Sport
  L’atletica italiana riparte da Vittorio Veneto
29 maggio 2020
Eventi
  Menti allenate anche in piena quarantena - Reviviscar incassa il successo di “Allenamente”, iniziative e corsi nei giorni del lockdown - Berton (Confindustria Belluno Dolomiti): “Coltivare il capitale umano è sempre una priorità, oggi è un imperativo. pronti a rientrare in aula”
29 maggio 2020
Promozione
  CamicNet 28.5.2020 - Aggiornamenti Covid-19_Aktualizace Covid-19
29 maggio 2020