Collegamento Aeroporto di Venezia e Ferrovie, UPI Veneto: “Opera strategica per il Veneto, centrale il ruolo di coordinamento delle Province”

Oggi la posa prima pietra della nuova linea ferroviaria che collegherà l'aeroporto di Venezia Marco Polo alla rete ferroviaria nazionale: alla cerimonia organizzata dalla Regione, oggi presente anche l'Unione Province Italiane del Veneto. Un'opera che rappresenta uno snodo importante per migliorare e agevolare i collegamenti sovraterritoriali, per i quali le Province rappresentano un punto di riferimento e di coordinamento.


Economia - pubblicata il 12 Dicembre 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2023/09/Upi-Veneto-logo.jpg

Fonte: ufficio stampa UPI Veneto

 

 

Oggi è un grande giorno per il Veneto. L’infrastrutturazione della nostra Regione è fondamentale per far crescere i territori e dare alle province la possibilità di sprigionare le energie di cui sono dotate.
È quanto afferma il vice presidente di Upi Veneto Roberto Padrin, che questa mattina, su mandato del presidente Stefano Marcon, ha partecipato alla posa della prima pietra del collegamento ferroviario dell’aeroporto di Venezia, alla presenza del ministro delle infrastrutture Matteo Salvini.

Opere strategiche come questa sono fondamentali per muovere persone, merci e turisti. L’aeroporto di Venezia come snodo chiave per il Veneto rappresenta un hub di primaria importanza e di richiamo internazionale. Metterlo in collegamento con la rete ferroviaria regionale e nazionale significa dare sviluppo a tutte le province creando una rete diffusa di infrastrutture in grado di fornire quel trasporto integrato e intermodale che crea servizi sui territori. Le Province nel loro ruolo di coordinamento credono nella capacità di creare collegamenti a servizio delle comunità e dei territori.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport