Il Presidente Pozza è intervenuto all’Incontro per l’analisi delle necessità delle imprese in merito alla mobilità e alla rete viaria del Veneto Orientale

Terza corsia, del tratto autostradale San Donà di Piave Portogruaro - Master Plan della viabilità nel Veneto Orientale


Economia - pubblicata il 16 Luglio 2021


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/pozza-veneto-orientale.jpg

Fonte: ufficio stampa Confartigianato – Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale

Si è tenuto, nei giorni scorsi presso la sede della Confartigianato di San Donà di Piave, un incontro sulle necessità delle imprese in merito alla mobilità e alla situazione della rete viaria del
Veneto Orientale organizzato congiuntamente alla Confartigianato di Portogruaro.

Le Associazioni hanno raccolto attorno al tavolo le varie delegazioni territoriali e le rappresentanze regionali, provinciali e territoriali del mondo del trasporto oltre al Presidente di
Unioncamere Veneto Mario Pozza, i Sindaci di San Donà di Piave, Andrea Cereser, di Portogruaro Florio Favero e Gianluca Falcomer quale Presidente la Conferenza dei
Sindaci del Veneto Orientale.

In merito alle recenti affermazioni della Conferenza dei Sindaci e del Sindaco Cereser sul tema della terza corsia, del tratto autostradale San Donà di Piave Portogruaro, e della annunciata
missione a Roma dal Presidente del Consiglio per richiedere certezza e velocità nel completamento dell’opera, Confartigianato ha espresso la Sua volontà di sostenere l’iniziativa e di essere
pronta a partecipare con propria delegazione.

Al centro degli interventi il progetto di Master Plan della viabilità nel Veneto Orientale, attivato dalla Conferenza dei Sindaci, con coordinatore il Sindaco di Portogruaro Florio
Favero
, che dovrebbe entrare nelle fasi progettuali nei prossimi mesi.

Su questo tema, ampia la disponibilità di ascolto delle priorità individuate dalle associazioni di categoria grazie alle moltissime segnalazioni degli aderenti, in una progettualità voluta da tutti
i 22 sindaci del territorio per superare la frammentazione territoriale e di categoria, con il forte intento di formare un elenco di priorità per le nuove opere a sostegno della viabilità
territoriale
Una risposta immediata, da parte del Presidente la Conferenza dei Sindaci, anche in merito alla necessità, evidenziata da Confartigianato, di mappare e mettere a disposizione in rete i
divieti di accesso o di transito posti dai vari comuni e da altri enti competenti; dati questi importanti per imprese e cittadini, ora frammentati e difficili da reperire e che risultano essere un
forte aspetto negativo per una necessaria fluidità nei servizi di trasporto delle merci con risvolti sia economici che ambientali.

Soddisfazione dei risultati raggiunti nell’incontro sono stati espressi dal Presidente Regionale Trasporti Michele Varotto da quello provinciale Nazzareno Ortoncelli. dal delegato
mandamentale di San Donà di Piave edilizia movimento terra Gabriele Iseppon e dal delegato trasporti di Portogruaro Mauro Daneluzzi; le sinergie attivate continueranno nel Tavolo
d’Intesa Programmatica d’Area (IPA) dove i 22 comuni del Veneto Orientale si incontrano con le categorie per discutere e risolvere i problemi comuni a tutti.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport