Placement universitario

Crescere in azienda Tirocini per neolaureati


Promo - pubblicata il 16 Novembre 2020


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/crescereinaziendalaureati.jpg

Fonte: ufficio stampa Camera di Commercio di Treviso – Belluno

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno intende promuovere l’inserimento di neo-laureati magistrali e triennali nelle micro, piccole e medie imprese aventi sede legale e operativa nel
territorio trevigiano e bellunese.

A tal fine ha di recente sottoscritto un nuovo accordo di collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia, con l’obiettivo di incentivare l’attivazione di circa 30
tirocini extra-curriculari formativi
e di orientamento, della durata di 6 mesi ciascuno, nel periodo 2020-2022.

Il Career Service dell’Università si impegna a selezionare dei candidati tirocinanti sulla base delle richieste raccolte delle imprese del territorio.

La Camera di Commercio si impegna a sostenere economicamente i tirocini promossi, garantendo a ciascun tirocinante un’integrazione all’indennità di partecipazione, nella misura di
4.000,00 lordi
, che saranno erogati a completamento dei 6 mesi di tirocinio. Questo vuol dire che un neolaureato che completa i 6 mesi di tirocinio viene a percepire l’equivalente di circa
1.100 euro al mese.
Inalterato il costo per l’azienda, pari a 350-450 euro mensili, in base agli eventuali benefit concessi, come previsto dalla normativa regionale (DGR 1816/2017).

Al fine di garantire adeguati contenuti formativi ai tirocini, le attività proposte dalle aziende dovranno riguardare i seguenti ambiti tematici:

Tecnologie 4.0 (automazione, robotica, digitalizzazione, Internet of Things, etc.)

Innovazione (di prodotto, di processo, di mercato, organizzativa)

Scienze statistiche e matematiche applicate all’economia aziendale

Marketing, Comunicazione e Vendite

Internazionalizzazione

Organizzazione aziendale

Sostenibilità ambientale, economica, sociale

Filiere dell’agroalimentare e del turismo

Filiere della cultura e della creatività

Interpretariato e Mediazione culturale

Sono ambiti attorno ai quali le aziende possono definire progetti innovativi e attrattivi per i tirocinanti.
Tali da poter essere per loro un buon banco di prova, a completamento della formazione; ma utili anche per le aziende, che così potranno saggiare nuove competenze di cui il neo-laureato può essere
portatore.

Le imprese interessate ad aderire all’iniziativa sono quindi invitate a compilare la scheda adesione per dettagliare gli obiettivi del tirocinio.

La scheda, da trasmettere al seguente indirizzo mail (statistica@tb.camcom.it) è funzionale ad una prima pre-selezione
delle proposte di tirocinio. L’attivazione vera e propria del tirocinio sarà gestita e supportata dal Career Service dell’Università.

Camera di Commercio e Università svolgeranno inoltre un’attività di monitoraggio dei tirocini avviati, con il supporto metodologico del Competency Centre di Ca’ Foscari, al fine di
individuare il possibile valore aggiunto che il laureato porta sul luogo di lavoro, così come le sue eventuali lacune formative rispetto alle necessità delle aziende.

Un primo ciclo del progetto svoltosi tra il 2019 e il 2020 si è concluso con l’attivazione di 19 tirocini extra-curriculari formativi e di orientamento della durata di 6 mesi
ciascuno.

Ogni informazione sarà divulgata attraverso i canali di comunicazione istituzionale.

Iscriviti gratuitamente al servizio “La Camera Informa“.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport