Prosecco Cycling 2016. Nuovo sistema di classifica che terrà conto del tempo impiegato per superare le tre salite Ca’ del Poggio,via dei Colli e Collalto lungo i 95 km della competizione.

Miss Italia sarà la madrina dell’evento che domenica 2 ottobre porterà migliaia di ciclisti provenienti da tutto il mondo a pedalare nel cuore delle colline del Prosecco


Economia - pubblicata il 22 Settembre 2016


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/miss-italia-alla-prosecco-cycling_b.jpg

Fonte: Ufficio stampa Prosecco Cycling

Al Veneto è particolarmente legata, perché a Jesolo, lo scorso 10 settembre, ha ricevuto la corona di più bella d’Italia. E in Veneto tornerà domenica 2 ottobre, per indossare i panni di madrina di
un evento che porterà migliaia di ciclisti provenienti da tutti il mondo a pedalare nel cuore delle colline del Prosecco.

Rachele Risaliti, la nuova Miss Italia, arriverà in Piazza Marconi a Valdobbiadene, nel giorno della Prosecco Cycling, grazie a Infiniti e al Gruppo Fassina, partner dell’edizione 2016 del celebre
concorso di bellezza.

Da sempre, la famiglia Fassina è vicina alla Prosecco Cycling. E da alcune stagioni l’evento di Valdobbiadene è abbinato proprio a Infiniti, marchio d’auto d’alta gamma di cui il Gruppo
Fassina è importatore in Italia.

Il patron del gruppo, Tony Fassina – campione europeo e italiano di rally (ricordate la mitica Lancia Stratos con cui vinse a Sanremo nel 1979?) prima di diventare imprenditore di successo nel
mondo dell’auto, con attività che spaziano sino al settore immobiliare e finanziario – ha partecipato all’edizione 2015 della Prosecco Cycling pedalando su una bici elettrica.

E grandi sportivi sono pure i figli Alessandro (che ha seguito con successo le orme del padre, laureandosi nel 1990 campione italiano rally e nel 1993 campione del mondo) e Ado, spesso anche
protagonisti di simpatiche sfide in bicicletta con i tanti imprenditori e manager che ogni anno partecipano alla Prosecco Cycling.

“La vicinanza della famiglia Fassina alla Prosecco Cycling spiega la presenza di Rachele Risaliti a Valdobbiadene, così come la partnership con il marchio Infiniti”, commenta Ado Fassina, che si
occupa del ramo automobili dell’azienda.

La nuova Miss Italia si intratterrà in Piazza Marconi per la mattinata di domenica 2 ottobre e sarà inoltre disponibile, in zona arrivo, per foto e autografi con i partecipanti alla Prosecco
Cycling.

La presenza di Miss Italia costituirà un motivo di richiamo in più per un evento che ogni anno si rinnova, offrendo contenuti inediti e coinvolgenti. Dal punto di vista tecnico, la novità
dell’edizione 2016 è l’introduzione di un sistema di classifica che terrà conto del tempo impiegato per superare tre salite (Ca’ del Poggio, via dei Colli e Collalto) che i ciclisti incontreranno
lungo i 95 km della Prosecco Cycling.

Uno spazio speciale sarà inoltre dedicato alla partecipazione delle squadre, con un’originale graduatoria che premierà i team capaci di piazzare sul traguardo il più alto numero di ciclisti
nell’arco di 30 secondi. Quest’anno, alla Prosecco Cycling, saranno davvero tutti vincitori. E all’arrivo saranno accolti dal sorriso di Miss Italia.

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport